Un nuovo segno nel cielo di Medjugorje dedicato alla veggente Vicka ed a suo marito?

Un nuovo segno nel cielo di Medjugorje dedicato alla veggente Vicka ed a suo marito?

La notizia (ma soprattutto la fotografia) sta ‘rimbalzando’ ormai da alcuni giorni su vari blog e siti ‘minori’ che si occupano delle notizie e degli eventi di Medjugorje. Abbiamo deciso di proporre questa foto anche ai numerosi lettori di Papaboys 3.0.

Alcuni si chiedono: “La Madonna ha mandato un segno dal cielo per fare gli auguri a Vicka e Mario?” Certo che la cosa fa sorridere, ed indica purtroppo irrevocabilmente il livello di una fede ‘superstiziosa’ basata su segni e non sulla ‘presenza’ di qualcosa di più grande.

LA FOTOGRAFIA A MEDJUGORJE

Medjugorje.papaboys.fotomario

E’ certo però che la coincidenza è …’ gustosa’ e proprio nel momento dell’anniversario di matrimonio della veggente più conosciuta ed amata, nei cieli della cittadina della pace è apparso un cuore trafitto tra le nuvole. Ecco la foto, scattata a Medjugorje il 26 gennaio di quest’anno a testimonianza di ciò che vi stiamo scrivendo. Foto ripresa con un cellulare.

La foto è stata scattata nel giorno del 17° anniversario di matrimonio della veggente (alla quale inviamo grandi auguri ed abbracci di pace).

Lo ricordate? Ecco una foto di quel giorno ‘benedetto.

vicka.matrimonio

Era sorridente, serena, radiosa, con quel sorriso noto a tutti i pellegrini che da vent’anni le si accostano per ascoltare l’ennesima testimonianza dei suoi incontri con la Vergine. Ma questa volta il sorriso era destinato principalmente al suo sposo, a quell’uomo che la Gospa le ha donato in modo quasi in atteso e che da oggi in poi le sarà compagno nella vita e sostegno nella sua missione al servizio dei messaggi di Maria. E’ il 26 gennaio, un sabato, il giorno che la veggente Vicka ha sposato, nella parrocchia di S. Giacomo, Marijo Mijatovic, originario di Sarajevo.

PUOI LEGGERE ANCHE

Medjugorje: Vicka parla dei 10 segreti a Padre Janko. Unica intervista rilasciata

Il matrimonio, iniziato alle 14:00, è stato benedetto dal parroco, fra Branko Rados. Tra i concelebranti: fra Jozo Zovko, fra Ivan Landeka e una ventina di sacerdoti da tutto il mondo. Grandissimo il numero di parrocchiani, amici, parenti raccolti intorno ai due sposi, compresi Jakov, Ivanka e Mirjana, presenti con le loro famiglie. Il parroco nella sua omelia ha riflettuto sull’essere il sale della terra e la luce del mondo.

 

Servizio di Luciano C. per la Redazione Papaboys

 

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome