Home Speciali A Benedicto ad Franciscum Un momento storico. 1 Maggio 2011 Benedetto XVI beatificava Giovanni Paolo II

Un momento storico. 1 Maggio 2011 Benedetto XVI beatificava Giovanni Paolo II

Quando Benedetto XVI beatificò Giovanni Paolo II

Beatificazione Giovanni Paolo II
Beatificazione Giovanni Paolo II

Il 1 Maggio 2011 – La cerimonia di beatificazione di Giovanni Paolo II ha avuto luogo in piazza San Pietro (Domenica della Divina Misericordia) ed è stata presieduta da papa suo successore, Benedetto XVI.

Alla cerimonia erano presenti circa un milione e mezzo di fedeli, provenienti da tutto il mondo, tra cui moltissimi polacchi. Un lunghissimo applauso ha salutato l’immagine del beato Giovanni Paolo II mentre veniva scoperta dal balcone della Loggia delle benedizioni della basilica Vaticana. Circa 90 sono state le delegazioni internazionali che hanno presenziato alla cerimonia.

Il feretro del Papa, riesumato per l’occasione (ma mantenuto sigillato) il 29 aprile, dalle Grotte Vaticane è stato nuovamente esposto presso l’altare della Confessione di San Pietro, ricevendo l’omaggio ininterrotto dei pellegrini sino al 2 maggio, quando è stato tumulato, in forma privata, presso la cappella di San Sebastiano nella basilica vaticana.

IL VIDEO DELLA BEATIFICAZIONE

Redazione Papaboys

Sostieni Papaboys 3.0

Anche se l’emergenza Coronavirus ha reso difficile il lavoro per tutti, abbiamo attivato a nostre spese la modalità di smart working (lavoro da remoto) per stare vicino ad ognuno di voi, senza avere limitazioni di pubblicazione, con informazione e speranza, come ogni giorno, da 10 anni. CI PUOI DARE UNA MANO?

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

I nostri social

9,925FansLike
17,749FollowersFollow
9,725FollowersFollow
1,600SubscribersSubscribe

News recenti

Vangelo del giorno - Venerdì, 5 Giugno 2020

Lettura e commento al Vangelo di oggi Venerdì, 5 Giugno 2020.

Vangelo del giorno - Venerdì, 5 Giugno 2020 Lettura e commento al Vangelo di Venerdì 5 Giugno 2020 - Mc 12,35-37: Come mai dicono che...