Home News Res Publica et Societas Un anno fa la triste scoperta di Codogno. Dai dati del bollettino...

Un anno fa la triste scoperta di Codogno. Dai dati del bollettino di oggi, 20 febbraio, altri 14.931 casi e 251 morti

In Italia ci sono 14.931 nuovi casi di coronavirus a fronte di 306.078 tamponi effettuati (il giorno prima l’incremento era stato di 15.479 casi su 297.128 test).

Nelle ultime 24 ore sono stati registrati altri 251 decessi (contro i 353 di venerdì) per un totale, da inizio pandemia, che arriva a 95.486. In terapia intensiva sono ricoverati 2.063 pazienti (+4). Il tasso di positività scende al 4,8% .

Il bollettino del Coronavirus del 17 febbraio: 369 morti
Il bollettino del Coronavirus 

Ricoveri in calo – Sono 2.063 le persone ricoverate in terapia intensive in Italia per il Covid-19, con un aumento di 4 unità nel saldo quotidiano tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri sono stati 137. Nei reparti ordinari sono ricoverate ora 17.725 persone, in calo  di 106 unità rispetto a ieri. Sono 12.488 i guartiti o dimessi nell’arco dell’ultima giornata.

I dati per Regione – La Regione che ha visto il maggior incremento di casi è la Lombardia (+3.019), seguita da Emilia-Romagna (+1.724), Campania (+1.677) e Veneto (+1.244).

Un anno fa, la sera del 20 febbraio 2020, mentre a Codogno veniva accertato il primo caso di Covid-19, Massimo Rocca – 60 anni, da 5 volontario della Croce Rossa nel paese nella Bassa Lodigiana – si trovava in sede per l’inaugurazione di un nuovo corso di volontari.

Lui e i suoi colleghi non sapevano che da quel momento la loro vita sarebbe totalmente cambiata. “Dalla mattina dopo è iniziato l’incubo – racconta a Tgcom24 -. Ho visto tanta sofferenza: persone che salutavano i propri familiari non sapendo se sarebbero mai tornati a casa. E’ stato un anno incredibile per tutti”.

Sostieni Papaboys 3.0

Con una piccola donazione di sostegno per il sito, puoi far sì che i nostri contenuti siano sempre più numerosi e migliori nella qualità; vogliamo regalarti ogni giorno parole che annuncino l’Amore e la Speranza di Gesù. Inoltre, sostenendoci economicamente, potremmo creare delle nuove opportunità, sia di collaborazione, sia di lavoro, in un momento storico così difficile. Grazie per quello che potrai fare!

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

305,981FansLike
20,860FollowersFollow
9,829FollowersFollow
8,600SubscribersSubscribe

News recenti

Preghiera per invocare San Michele Arcangelo

Supplica per invocare San Michele Arcangelo in questo tempo difficile. Preghiera...

Supplica per invocare l'amato San Michele Arcangelo in questo tempo difficile. Preghiera del mattino, 26 febbraio 2021 San Michele Arcangelo, difendici nella lotta affinché non...