Home News Res Publica et Societas Ue apre procedura sui migranti. Renzi: continuiamo a salvare vite

Ue apre procedura sui migranti. Renzi: continuiamo a salvare vite

La Commissione Ue ha aperto una procedura di infrazione contro l’Italia, e non solo, anche Grecia e Croazia, per aver violato le regole comunitarie in materia di asilo, di non aver registrato completamente i migranti sbarcati, con la raccolta di impronte. Oltre l’80% di chi arriva viene identificato è stata la replica del prefetto Morcone, capo dipartimento immigrazione del Viminale, mentre a Bruxelles ha risposto indirettamente anche il premier Renzi, dal palco della Conferenza sul Mediterraneo, a Roma. Francesca Sabatinelli per Radio Vaticana:

Matteo-Renzi-presidente-Consiglio

 

L’Italia continuerà a salvare vite nel Mediterraneo, anche a costo di voti o insulti da qualche partner. Renzi non cita la procedura di infrazione, ma dedica ai migranti gran parte del suo intervento al Parco dei Principi. Qualche Paese subito dopo le tragedie dimentica, l’Italia no, continua il premier che accusa l’Europa di non fare tutto il possibile per affrontare la questione, non basta, dice – lavarsi la coscienza dando qualche soldo a qualche paese. Non c’è alternativa, aggiunge poi, alla “cooperazione di tutti i popoli del Mediterraneo e del Medio Oriente e di tutte le fedi religiose e le estrazioni culturali”.

Il dialogo, il confronto, e quindi la cultura, fanno “il sistema immunitario delle società contro la deriva del fanatismo”, continua Renzi, che indica nella distruzione dell’Is un’assoluta priorità. Serve comunque una soluzione strategica e non last minute, e va sviluppata la collaborazione internazionale, dice, esprimendo inoltre l’auspicio che la conferenza di domenica sulla Libia sia un punto di svolta, considerando che l’Is “sta tentando di conquistare più spazio” in quella regione a cui l’Italia è legata.

Migranti

Circa l’allarme terrorismo che ormai dilaga nelle città europee, Renzi parla di problemi non derivati da agenti esterni, poiché “una parte rilevante dei terroristi” che ha colpito Parigi così come altrove “è cresciuta e si è abbeverata in Europa”. E quindi a chi chiede di chiudere Schenghen, ecco la risposta del premier italiano: perché, non volete farli scappare?”

Redazione Papaboys (Fonte it.radiovaticana.va)

Sostieni Papaboys 3.0

Con una piccola donazione di sostegno per il sito, puoi far sì che i nostri contenuti siano sempre più numerosi e migliori nella qualità; vogliamo regalarti ogni giorno parole che annuncino l’Amore e la Speranza di Gesù. Inoltre, sostenendoci economicamente, potremmo creare delle nuove opportunità, sia di collaborazione, sia di lavoro, in un momento storico così difficile. Grazie per quello che potrai fare!

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

305,914FansLike
19,967FollowersFollow
9,828FollowersFollow
2,330SubscribersSubscribe

News recenti

vergine di fatima primi sabati del mese

La devozione più bella alla Vergine: è il primo sabato del...

La devozione più bella alla Vergine: è il primo sabato del mese, affidati oggi alla Madonna di Fatima, 5 dicembre 2020 Fatima Rinnoviamo la pratica dei...