Udienza di Papa Francesco in Piazza San Pietro. Mercoledì 25 maggio 2022. LIVE TV dalle h. 09.00

Udienza di Papa Francesco: 25 maggio 2022

Segui la diretta Web TV a partire dalle ore 09.00 da Piazza San Pietro in Vaticano

Il dolore del Papa per i disastri in Canada e nel Michigan

In due telegrammi a firma del cardinale Parolin il cordoglio di Francesco per analoghe calamità naturali che hanno causato morte e devastazione nel continente americano

Una tempesta nel Canada sudorientale, un tornado in una cittadina del Michigan. Due disastri naturali purtroppo caratterizzati da vittime, oltre a tanta distruzione. Per entrambe le popolazioni colpite il Papa, attraverso il cardinale segretario di Stato Pietro Parolin, ha fatto giungere la sua preghiera e la sua solidarietà, in due telegrammi indirizzati rispettivamente al presidente della Conferenza episcopale canadese monsignor Raymond Poisson, e al vescovo della città di Gaylord, monsignor Jeffrey J. Walsh, colpita dal tornado.

Due ore di tempesta

Ad essere colpite in Canada sono state le province dell’Ontario e del Québec, le più popolose del Paese, dove la tempesta di due ore che si è abbattuta sabato pomeriggio sull’area, con venti a oltre 130 km orari, ha ucciso almeno otto persone per le quali, si legge nel messaggio di cordoglio, Francesco ha offerto preghiere in suffragio, come pure “per tutti coloro che stanno soffrendo gli effetti di questa calamità”, accompagnadole con una benedizione particolare per le “autorità civili che continuano a fornire l’assistenza necessaria”.

GUARDA QUI L’UDIENZA DI PAPA FRANCESCO

Una piccola comunità in ginocchio

Uno scenario non dissimile è quello che ha offerto la cittadina di Gaylord, nel Michigan settentrionale, dove tre giorni fa un raro tornado di estrema violenza ha sconvolto la piccola comunità di poco più di 4 mila persone, uccidendo almeno una persona e ferendone oltre 40, mentre al suo passaggio strappava tetti di edifici e abbatteva alberi e linee elettriche.

Anche in questo caso Papa Francesco, dicendosi “rattristato” per l’accaduto, ha espresso “intensa solidarietà per tutti coloro che sono stati colpiti da questo disastro naturale”, invocando la benedizione del cielo “per i morti, i feriti, gli sfollati e quanti sono impegnati nei soccorsi”.

Papa Francesco: udienza generale
Papa Francesco: udienza generale

 

Sostieni Papaboys 3.0

Informazioni personali

Dettagli di fatturazione

Termini

Totale Donazione: €100.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome