Pubblicità
HomeNewsRes Publica et SocietasTsipras da Renzi: la Grecia cerca alleati

Tsipras da Renzi: la Grecia cerca alleati

Tsipras da Renzi: la Grecia cerca alleatiIl nuovo governo greco si presenta all’Europa. Dopo avere visitato Cipro il primo ministro Alexis Tsipras è giunto nel pomeriggio a Roma, per incontrare Matteo Renzi. Con lui anche il ministro delle Finanze Yanis Varoufakis. Il viaggio proseguirà poi alla volta di altre capitali dell’Unione europea.

Renzi
“Credo fortemente che ci siano le condizioni per trovare un punto d’intesa” tra Atene e “le istituzioni europee”, ha detto Renzi al termine dell’incontro con il premier greco Alexis Tsipras sottolineando tuttavia “la necessità, sia in Italia che in Grecia” di proseguire sulla strada delle “riforme strutturali”. Inoltre “Grecia e Italia condividono di essere superpotenze della cultura del passato e vogliamo lavorare per un’Europa che sia se stessa”. “Sono convinto – ha aggiunto acora Renzi – che abbiamo tutti bisogno di leggere nel risultato delle elezioni greche il messaggio di speranza che viene da un’intera generazione di persone che chiedono di avere più attenzione riguardo all’interesse verso chi sta subendo la crisi”.

Tsipras
“È necessario un cambio in Europa, bisogna portare la coesione sociale e crescita al posto delle politiche di paura e incertezza”, ha invece affermato il premier greco: “Finora in Grecia i poveri hanno pagato la crisi, non certo i ricchi, perché in Grecia c’è uno stato clientelare e una corruzione da cambiare”.

“In Europa esistono già fin troppe spaccature per aggiungerne un’altra – ha aggiunto Tsipras -. La rovinosa politica di austerità ha creato numerose spaccature e noi non vogliamo crearne un altra tra nord e sud”. Ma puntiamo a “un’alleanza che porti l’Europa verso principi di solidarietà”.

In quanto all’incontro romano ha sottolineato: “Non è affatto formale dire che è stato un incontro costruttivo. Non ho parlato italiano ma con Renzi parliamo la stessa lingua. Se vogliamo parlare la lingua della verità occorre una svolta per la crescita che porti, attraverso riforme, a Stati più funzionali”.

I regali
Al termine della conferenza stampa congiunta Renzi ha regalato a Tsipras un cravatta italiana. “Poiché ha promesso di non mettersi la cravatta fino a quando la Grecia non sarà uscita dalla crisi, allora quando lo farà dovrà mettersi una cravatta italiana. Perché l’Italia darà una mano, sul serio, alla Grecia”. Tsipras ha ricambiato con un cd di musica greca. Anche il suo Paese, insomma, vuole fare la sua parte nell’orchestra europea.

Fonte. Avvenire

Informazioni sulla Donazione

Vorrei fare una donazione del valore di :

€100€50€10Altri

Vorrei che questa donazione fosse ripetuta ogni mese

Informazioni sulla donazione

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

305,867FansLike
20,918FollowersFollow
9,926FollowersFollow
8,600SubscribersSubscribe

News recenti

Vangelo del giorno: Domenica, 13 Giugno 2021

Vangelo. Lettura e Commento alla Parola di Domenica 13 Giugno 2021:...

Vangelo del giorno: Domenica, 13 Giugno 2021 Lettura e commento al Vangelo di oggi - Mc 4,26-34: "È il più piccolo di tutti i semi,...