Pubblicità
HomeNewsCaritas et VeritasTredicina a Sant’Antonio di Padova. Oggi, 10 giugno 2021, è l'11° giorno...

Tredicina a Sant’Antonio di Padova. Oggi, 10 giugno 2021, è l’11° giorno di questa potente devozione

Tredicina a Sant’Antonio di Padova. Ogni giorno recita un’invocazione diversa, al Santo dei miracoli.

La devozione ha origine dalla convinzione popolare che il Santo conceda ogni giorno ai suoi devoti ben tredici grazie e anche dal fatto che la sua festa ricorre proprio il 13 del mese; così per suo merito il tredici è diventato un numero che porta fortuna.

O santo Taumaturgo, che hai avuto il dono di ricongiungere ai corpi le membra recise, non permettere che io mi separi mai dall’amore di Dio e dall’unità della Chiesa

Dagli scritti di Sant’Antonio

“Il Signore aveva creato il paradiso terrestre e vi pose l’uomo, perchè vi lavorasse e lo custodisse. Purtroppo, Adamo malamente lo lavorò e malamente lo custodì. Fu quindi necessario che Dio creasse un altro Paradiso, di gran lunga più bello: la Madonna. In questo secondo Paradiso fu posto il nuovo Adamo, Gesù, che vi compì opere grandi e lo custodì conservandolo incontaminato.

O Madre mia, come sei bela nell’anima e splendente nel corpo, nelle delizie della vita eterna!

In questo modo la beata Vergine fu povera e sconosciuta, ma in Cielo è gloriosa e bella, Regina degli Angeli. Che Ella ti inebrii in ogni tempo! Che tu sia sempre rapito nel suo amore così che , assorto in Lei, tu sappia disprezzare i piaceri ingannevoli del mondo e calpestare la concupiscenza della carne”.  “

PREGHIAMO

Vergine Maria, Madre di Dio e Madre nostra, rivolgi a noi i tuoi occhi misericordiosi, soccorrici nelle nostre difficoltà, assistici durante la vita e nell’ora della nostra morte. Amen. Padre Nostro…

Novena a Sant'Antonio
Sant’Antonio

Il demonio burlato

Frate Antonio non era solo perseguitato dagli eretici, ma anche dal demonio, al quale strappava molte anime. Il diavolo perciò cercava di disturbarlo mentre predicava e di allontanare chi andava da lui. Un giorno nella città di Limoges, in Francia, il Santo teneva un discorso all’aperto perché nessuna chiesa poteva contenere il grande numero di ascoltatori accorsi. All’improvviso il cielo si coprì di dense nubi e che minacciavano di precipitare in un grande acquazzone. Alcuni ascoltatori impauriti cominciarono ad andarsene, ma frate Antonio li richiamò assicurando loro che non sarebbero stati toccati dalla pioggia. Infatti la pioggia cominciò a cadere a dirotto tutt’intorno, lasciando perfettamente asciutto il terreno occupato dalla folla. Terminata la predica, tutti lodarono il Signore per il prodigio che aveva compiuto e si raccomandarono alle preghiere del santo frate così potente contro le insidie del demonio.

– Quando ti senti tentato dal diavolo, ricorri anche tu all’intercessione di Sant’Antonio da Padova

AL TERMINE DELLE INVOCAZIONI, RECITATE:

Prega per noi, Sant’Antonio di Padova

E saremo fatti degni delle promesse di Cristo.

Sant’Antonio di Padova
Sant’Antonio di Padova

PREGHIAMO

Dio onnipotente ed eterno, che in sant’Antonio di Padova hai dato al tuo popolo un insigne predicatore del vangelo e un patrono dei poveri e dei sofferenti, concedi a noi, per sua intercessione, di seguire i suoi insegnamenti di vita cristiana e di sperimentare, nella prova, il soccorso della tua misericordia. Per Cristo nostro Signore. Amen

INFINE RECITATE

Padre Nostro, Ave Maria, Gloria

Informazioni sulla Donazione

Vorrei fare una donazione del valore di :

€100€50€10Altri

Vorrei che questa donazione fosse ripetuta ogni mese

Informazioni sulla donazione

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

305,867FansLike
20,918FollowersFollow
9,930FollowersFollow
8,600SubscribersSubscribe

News recenti

5 cose sulla Divina Misericordia

La potenza della Divina Misericordia spiegata in 5 punti da Santa...

5 frasi di Santa Faustina sulla Divina Misericordia La Chiesa ha il diritto e il dovere di rivolgersi alla misericordia di Dio ECCO 5 COSE CHE...