Tragedia vicino Rieti! Esplosione in un distributore. Muore Vigile del Fuoco

Un’autocisterna è esplosa in un distributore di carburante. L’evento è accaduto sulla Via Salaria in prossimità di Borgo Quinzio. Ci sono vittime purtroppo. Preghiamo con il cuore!

Rieti incendio
Il fermo immagine tratto da un video dei vigili del fuoco mostra l’autocisterna di Gpl dopo l’esplosione nei pressi dell’area di servizio Ip di Borgo Quinzio (Rieti), 05 dicembre 2018. – ANSA/FERMO IMMAGINE VIGILI DEL FUOCO

Un’esplosione si è verificata attorno alle 14.30 in un distributore di carburante sulla via Salaria, in prossimità di Borgo Quinzio, nel reatino. In seguito all’esplosione, sembra di un’autocisterna piena di liquido infiammabile, si è verificato un incendio.

L’ultimo bilancio è di 2 morti e 17 feriti, di cui 3 gravi. Sono stati trasportati dal 118 in diversi ospedali con ustioni e traumi.

 

Le vittime sarebbero un Vigile del fuoco, in servizio nel distaccamento di Poggio Mirteto, e un uomo che al momento dell’esplosione dell’autocisterna di Gpl si trovava nei pressi del distributore.

L’esplosione è stata talmente violenta che l’autocisterna insieme ad un mezzo dei vigili del fuoco sono stati sbalzati per una decina di metri finendo in una strada adiacente al distributore. 

“Un boato enorme, mai sentita una cosa cosi’, sembra il terremoto”, hanno raccontato alcuni residenti della Vecchia Salaria dopo la forte esplosione. (REPUBBLICA)

IL VIDEO DURANTE L’INCENDIO

 

Ci stringiamo con tutto il cuore alle famiglie delle vittime.

Signore accogli fra le tue braccia queste anime!

Fonte ansa.it

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome