Tragedia di Kobe Bryant : purtroppo il campione è morto per lo schianto in elicottero, e con lui la figlia di 13 anni

Morto Kobe Bryant: choc nello sport. La star della Nba Kobe Bryant è morto in un incidente di elicottero in California, nella contea di Los Angeles. Lo riporta il sito Tmz.

Secondo quanto riporta Tmz Bryant era a bordo del suo elicottero privato con almeno altre tre persone, oltre al pilota. Anche Gianna Maria, la figlia di 13 anni, è morta nell’incidente. Il velivolo ha preso fuoco una volta precipitato e inutili sono stati i soccorsi.

Incidente in elicottero. Morto Kobe Bryant, la leggenda Nba aveva 41 anni
La star della Nba Kobe Bryant è morto in un incidente di elicottero

La moglie Vanessa non sarebbe tra le vittime. Gianna Maria era la primogenita di Kobe e la moglie Vanessa, ed era un astro nascente del basket femminile. Ultimamente era stata ripresa in atteggiamento affettuoso col padre tra il pubblico di una partita dell’Nba. A bordo con loro anche un altro giocatore. Lo riferisce il network Espn, senza rendere note le generalità della vittima.

PUOI LEGGERE ANCHE IL PRIMO LANCIO DELLA TRISTE NOTIZIA

Incidente in elicottero. Morto Kobe Bryant, la leggenda Nba aveva 41 anni

Non è chiaro se il giocatore (o la giocatrice) a cui fa riferimento Espn sia una compagna di squadra di Gianna Maria. Il network, infatti, fa sapere che a bordo dell’elicottero era presente anche un altro genitore.

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome