Tragedia a Pavia. Quattro operai morti in un’azienda agricola: annegati in una vasca

Tragedia a Pavia. Quattro operai morti in un’azienda agricola: annegati in una vasca di fertilizzanti

.

Quattro operai sono morti annegati in una vasca di compostaggio dei fertilizzanti, che serve per l’allevamento di bovini. La tragedia è avvenuta in un’azienda agricola di Arena Po, dove le quattro vittime lavoravano. A renderlo noto è il 118.


Inizialmente due dei quattro operai risultavano dispersi, ma lo svuotamento della vasca ha portato alla luce i corpi. 

Sul posto anche i carabinieri della compagnia di Stradella e i tecnici Asl per accertare la dinamica dell’incidente. L’azienda si trova in via San Rocco 7, ed è a conduzione familiare.

Le 4 vittime, tutte di origini indiane, sono due fratelli, che erano i titolari dell’azienda (un allevamento di bovini) e due dipendenti. I carabinieri stanno cercando di ricostruire l’accaduto e di capire come siano finiti nella vasca di decantazione. Sul posto, oltre ai carabinieri e ai tecnici della Asst, sono arrivati alcuni familiari delle vittime.


«Quattro operai hanno perso la vita oggi in un’azienda agricola vicino # Pavia. Il mio pensiero va prima di tutto alle famiglie. La #sicurezza sul lavoro è un diritto irrinunciabile, dobbiamo fare ogni sforzo per garantirlo». Lo scrive su twitter il ministro delle Politiche Agricole, Teresa Bellanova.

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome