Torna a San Pietro questa domenica all’Angelus la benedizione dei ‘Bambinelli

tn.bambinelliROMA – Il Centro oratori romani convoca famiglie, parrocchie e oratori domenica 15 dicembre per il tradizionale appuntamento in vista del Natale, per la prima volta con Papa Francesco 

Torna il tradizionale appuntamento che accompagna i preparativi per il Natale di oratori, parrocchie e famiglie romane: la benedizione dei Bambinelli in piazza San Pietro prevista per il 15 dicembre. L’iniziativa – riferiesc il sito web diocesano Roma Sette – si inserisce all’interno del progetto educativo e spirituale «Luce per gli uomini» che decine di oratori romani propongono in Avvento.

Quest’anno, per la prima volta, i bambini e i ragazzi di Roma potranno far festa a Papa Francesco, che benedirà i Bambinelli da deporre nei presepi la notte di Natale. Convocati dal Centro oratori romani, associazione di catechisti laici che da più di 70 anni porta avanti la pastorale oratoriana, migliaia di bambini si raduneranno di prima mattina, insieme a sacerdoti, catechisti, genitori e nonni, nella basilica vaticana per la Messa che sarà celebrata dal cardinale Angelo Comastri, arciprete di San Pietro. Successivamente tutti si sposteranno sulla grande piazza, in una speciale area riservata dove giovani ed esperti animatori li intratterranno prima dell’Angelus di Papa Francesco.

La storia di questo evento comincia con Paolo VI che nel 1969, per la prima volta, impartì la benedizione alle statuine del presepe portate in piazza dai romani. «Il tradizionale incontro romano – informa una nota del Cor – è diventato anche lo spunto per una bella favola natalizia appena uscita negli Stati Uniti per mano di Amy Welborn, “Bambinelli Sunday. A Christian Blessing”».

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome