HomeNewsItaliae et EcclesiaTiziana doveva essere moglie e commissario. Oggi è suora di clausura

Tiziana doveva essere moglie e commissario. Oggi è suora di clausura

Suor Tiziana Caputo doveva sposarsi ma…

Aveva fissato la data del matrimonio ma il Signore l’ha chiamata a sua sposa…

La storia di una donna che, prossima al matrimonio, si accorge che la sua strada non è quella di diventare moglie, intraprendendo il cammino che la porterà a dire il suo “sì” al Signore, e ad entrare in un monastero di clausura.

È la storia di Suor Tiziana Caputo, monaca domenicana: dai sogni di bambina alla scelta di entrare in clausura.

Da giovane, quando sognava di essere commissario, una suora gli profetizzò: ” Tu sarai commissario di anime”.

Nel video la testimonianza:

Redazione Papaboys

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Iscriviti alla newsletter gratuita