Terribile a Roma: ragazzina 18enne trovata impiccata e con le mani legate in un parco

Terribile a Roma: ragazzina 18enne trovata impiccata e con le mani legate in un parco

.

Una ragazza romana di 18 anni è stata trovata impiccata all’interno dell’area giochi di un parco in via Galla Placidia, nei pressi di via Tiburtina.


A scoprire il corpo della giovane, con le mani legate con delle fascette, è stato il custode del parco che questa mattina, intorno alle 6.45, stava aprendo gli ingressi.

Sul caso sta indagando la polizia, ma l’ipotesi più probabile è quella del suicidio: la giovane soffriva da tempo di depressione ed aveva già tentato in passato gesti estremi.

La famiglia aveva denunciato la sua scomparsa ieri sera alle 21.30, non vedendola rincasare e non avendo più sue notizie. La salma sarà sottoposta alle consuete verifiche medico-legali per stabilire l’esatta causa della morte.

Sostieni Papaboys 3.0

Se sei arrivato o arrivata a leggere fino qui è evidente che apprezzi il nostro Sito. Ed anche ciò che scriviamo. Lo facciamo da 10 anni con il cuore, senza interessi economici o politici, solo perché il cuore ci chiama a farlo. CI DAI UNA MANO?

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome