Home News Terra Sancta et Oriens Terra Santa Organ Festival: da Pisa un nuovo organo per per il...

Terra Santa Organ Festival: da Pisa un nuovo organo per per il Memoriale di Mosè

Lo strumento è stato benedetto dal Vicario patriarcale per la Giordania Mons. Maroun Lahham..

Terra Santa Organ Festival

Un nuovo organo renderà più solenni le funzioni religiose del Memoriale di Mosè sul Monte Nebo. Lo strumento, pregevole opera di artigianato dell’organaro Nicola Puccinidi Pisa, è stato donato alla Custodia di Terra Santa da un benefattore, anch’egli pisano, espressamente per il Santuario del Monte Nebo. Per quanto piccolo e trasportabile quest’organo è, attualmente, l’unico organo a canne di tutta la Giordania ed è stato inserito nel programma del Terra Sancta Organ Festival.

Sabato 22 agosto 2015, l’organo è stato benedetto nella Basilica di San Piero a Grado (Pisa), durante la celebrazione eucaristica presieduta da S.E. Mons. Maroun Lahham, Vescovo in Amman, Vicario del Patriarca Latino per la Giordania, appositamente invitato per l’occasione. Alla Messa hanno partecipato anche l’Arcivescovo di Pisa S. E. Mons. Giovanni Paolo Benotto, il Rettore della Basilica don Antoni Pyznar insieme con altri sacerdoti. La Custodia di Terra Santa era rappresentata dal Delegato per la musica fra Riccardo Ceriani.

L’antichissima Basilica pisana di San Piero a Grado sorge nel luogo dove la tradizione individua lo sbarco di San Pietro in Italia: per questo motivo gli organizzatori hanno pensato di far partire proprio da qui l’organo destinato alla Terra Santa.
Durante l’omelia il Vescovo Maroun Lahham ha ricordato che anche la Giordania è parte della Terra Santa:questo spiega il significato del regalo destinato al Monte Nebo che egli considera come il “Primo Santuario importante della Giordania”.
Da parte sua l’Arcivescovo di Pisa, Giovanni Paolo Benotto, ha sottolineato l’importanza del suono dell’organo per la liturgia, manifestando la propria soddisfazione per il fatto che uno strumento dell’arte organaria pisana sarà collocato nel Santuario del Monte Nebo, dalle cui alture il suono, come la vista, può espandersi su tutta la Terra Santa.

Dopo la funzione religiosa si è svolto un Concerto per organo e tromba del Duo Antonio Galanti e Andrea Lagi, inserito come anteprima del Terra Sancta Organ Festival 2015 che,venerdì 18 Settembre, verrà inaugurato con lo stesso organo nella chiesa del Terra Sancta College ad Amman, Capitale della Giordania.

Terra Santa Organ Festival

La Custodia di Terra Santa è lieta di annunciare la seconda stagione concertistica del Terra Sancta Organ Festival – Musica Dalle Chiese Del Medio Oriente.

Il festival si svolgerà dal 18 settembre al 30 ottobre: ad Amman(Giordania) il 18 settembre, a Emmaus El-Qubeibeh (Palestina) il 25 settembre, a Rodi (Grecia) dal 27 settembre al 3 ottobre (in collaborazione con Organ & Music Festival Rhodes), a Larnaca (Cipro) il 3 ottobre, a Tel Aviv-Giaffa (i martedì 6, 13, 20, 27 ottobre), a Nazareth (i mercoledì 7, 14, 21, 28 ottobre) a Gerusalemme (i giovedì 8, 15, 22, 29 ottobre), a Betlemme (i venerdì 9, 16, 23, 30 ottobre).

Sostieni Papaboys 3.0

Con una piccola donazione di sostegno per il sito, puoi far sì che i nostri contenuti siano sempre più numerosi e migliori nella qualità; vogliamo regalarti ogni giorno parole che annuncino l’Amore e la Speranza di Gesù. Inoltre, sostenendoci economicamente, potremmo creare delle nuove opportunità, sia di collaborazione, sia di lavoro, in un momento storico così difficile. Grazie per quello che potrai fare!

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

305,995FansLike
20,854FollowersFollow
9,829FollowersFollow
8,600SubscribersSubscribe

News recenti

Giovanni Paolo II: Spalancate le porte a Cristo! Chiedi una grazia oggi al Santo Pontefice, 25 febbraio 2021

Giovanni Paolo II: ‘Spalancate le porte a Cristo!’ Chiedi una grazia...

Giovanni Paolo II: Spalancate le porte a Cristo! Chiedi una grazia oggi al Santo Pontefice, 25 febbraio 2021 Pensieri e parole di Giovanni Paolo II...