Pubblicità
Home Tags Video messa del mattino

Tag: video messa del mattino

Papa Francesco: chi non sa dialogare vuol far tacere

Papa Francesco: chi non sa dialogare vuol far tacere

Chi non sa dialogare non obbedisce a Dio e vuole far tacere quanti predicano la novità di Dio: è quanto ha affermato il Papa...

Papa Francesco: Chiesa non accumuli ricchezze, ma le gestisca con generosità

Una comunità rinata nello Spirito Santo cerca l’armonia ed è paziente nelle sofferenze. E’ quanto affermato da Papa Francesco nella Messa mattutina a Casa...
Papa Francesco: la ricchezza che non è condivisa genera corruzione

Papa Francesco: Chiesa abbia il coraggio di parlare con franchezza

Il cammino della Chiesa è quello della “franchezza”, “dire le cose, con libertà”. E’ quanto affermato da Papa Francesco alla Messa mattutina a Casa...
Il Papa: non la dottrina fredda, ma la fede in Gesù dà gioia

Papa Francesco: non la dottrina fredda, ma la fede in Gesù dà gioia

Non è la dottrina fredda che dà gioia, ma la fede e la speranza di incontrare Gesù. E’ triste un credente che non sa...
Papa Francesco: Dio ci aiuti a non essere cristiani ''sì, ma…''

Papa Francesco: Dio ci aiuti a non essere cristiani ”sì, ma…”

La grazia che porta con sé la Settimana Santa aiuti i cristiani ad accettare l’aiuto che Dio dona loro e anche il modo in...
Papa Francesco: dove non c'è misericordia non c'è giustizia

Papa Francesco: dove non c’è misericordia non c’è giustizia

Dove non c’è misericordia non c’è giustizia e tante volte oggi il popolo di Dio soffre un giudizio senza misericordia: così, in sintesi, Papa...

Papa Francesco: siate misericordiosi, non chiudete le porte della Chiesa

La Chiesa “è la casa di Gesù”, una casa di misericordia che accoglie tutti, e dunque non un luogo del quale i cristiani possano...
Papa Francesco: Dio è innamorato di noi e ha sogni d'amore per noi

Papa Francesco: Dio è innamorato di noi e ha sogni d’amore per noi

Dio è innamorato di noi e noi siamo il suo sogno d’amore, questo nessun teologo lo può spiegare, ma possiamo solo piangere di gioia:...

Papa Francesco: ‘O siamo gente che ama o siamo degli ipocriti’

Un cristiano non ha vie di compromesso: se non si lascia toccare dalla misericordia di Dio e a sua volta ama il prossimo, come...
Papa Francesco: Dio mi perdona ma chiede che io perdoni gli altri

Papa Francesco: Dio mi perdona ma chiede che io perdoni gli altri

Per chiedere perdono a Dio bisogna seguire l’insegnamento del “Padre Nostro”: pentirsi con sincerità dei propri peccati, sapendo che Dio perdona sempre, e perdonare...
PAPA FRANCESCO, CASA S. MARTA, SANTA MARTA, VIDEO MESSA DEL MATTINO, VIDEO S. MARTA, PAPA FRANCESCO MESSA A SANTA MARTA, MESSA MATTUTINA A CASA SANTA MARTA, MESSA A SANTA MARTA 9 MARZO 2015, PAPA FRANCESCO 9 MARZO 2015, PAROLE DEL PAPA 9 MARZO 2015,

Papa Francesco: lo stile di Dio è l’umiltà e il silenzio, non lo spettacolo

Dio agisce nell’umiltà e nel silenzio, il suo stile non è lo spettacolo: è quanto ha detto Papa Francesco nella Messa del mattino a...
Papa Francesco: la mondanità non ci fa vedere i poveri e le loro piaghe

Papa Francesco: la mondanità non ci fa vedere i poveri e le loro piaghe

La mondanità oscura l'anima, rendendo incapaci di vedere i poveri che vivono accanto a noi con tutte le loro piaghe: così, in sintesi, Papa...
Francesco: facciamo il bene, non la "finta della santità"

Papa Francesco: facciamo il bene, non la ”finta della santità”

Se si “impara a fare il bene”, Dio “perdona generosamente” ogni peccato. Quello che non perdona è l’ipocrisia, “la finta della santità”. Lo ha...
Papa Francesco: sapienza del cristiano è non giudicare gli altri e accusare se stesso

Papa Francesco: la sapienza del cristiano è non giudicare gli altri e soprattutto accusare...

E’ facile giudicare gli altri, ma si va avanti nel cammino cristiano solo se si ha la sapienza di accusare se stessi: è quanto...
Papa Francesco: serviamo Dio e non chi ci offre cose da niente

Papa Francesco: serviamo Dio e non chi ci offre cose da niente

In ogni circostanza della vita, il cristiano deve scegliere Dio e non lasciarsi fuorviare da abitudini e situazioni che portano lontano da Lui. Lo...
Tutti noi siamo capaci di fare del bene, ma anche di distruggere quanto Dio ha fatto. E’ quanto affermato da Francesco nella Messa mattutina a Casa Santa Marta.

Papa Francesco: basta Paesi che vendono armi a chi è in guerra

Tutti noi siamo capaci di fare del bene, ma anche di distruggere quanto Dio ha fatto. E’ quanto affermato da Francesco nella Messa mattutina...
Papa Francesco a S. Marta: il Signore accolga i fratelli copti uccisi come martiri

Papa Francesco a S. Marta: il Signore accolga i fratelli copti uccisi come martiri

“Offriamo questa Messa per i nostri 21 fratelli copti, sgozzati per il solo motivo di essere cristiani”. Così, Papa Francesco all’inizio dell’omelia nella Messa...
Per incontrare Dio bisogna rischiare e mettersi in cammino, perché un cristiano “quieto” non potrà “mai conoscere” il volto del Padre. È la riflessione che Papa Francesco ha sviluppato durante l’omelia della Messa del mattino, celebrata nella cappella di Casa S. Marta. Il servizio di Alessandro De Carolis: Se un cristiano vuole conoscere la sua identità, non può starsene comodo in poltrona a sfogliare un libro perché al mondo “non c’è un catalogo” con dentro “l’immagine di Dio”. E nemmeno può disegnarsi un Dio di comodo obbedendo a regole che con Dio non hanno niente a che fare. Gli inquieti vedranno Dio La lettura della Genesi che parla della creazione dell’uomo “a immagine di Dio” suggerisce a Papa Francesco una meditazione sulla strada giusta e le molte sbagliate che si aprono davanti a un cristiano che voglia conoscere la sua origine. L’immagine di Dio, afferma Francesco, la trovo “certamente non sul computer, non nelle enciclopedie”. Per trovarla, e quindi capire “la mia identità”, si può fare solo in un modo, “soltanto mettendosi in cammino”. Altrimenti, dice, “mai potremo conoscere il volto di Dio”: “Chi non si mette in cammino, mai conoscerà l’immagine di Dio, mai troverà il volto di Dio. I cristiani seduti, i cristiani quieti non conosceranno il volto di Dio: non lo conoscono. Dicono: ‘Dio è così, così…’, ma non lo conoscono. I quieti. Per camminare è necessaria quella inquietudine che lo stesso Dio ha messo nel nostro cuore e che ti porta avanti a cercarlo”. La “caricatura” di Dio Certo, considera Francesco, “mettersi in cammino è lasciare che Dio o la vita ci metta alla prova, mettersi in cammino è rischiare”. E così hanno fatto, sfidando pericoli e sentendosi abbattere dalla fatica e dalla sfiducia, anche giganti come il profeta Elia, o Geremia, o Giobbe. Ma c’è anche un altro modo di stare fermi e dunque falsare la ricerca di Dio, che Francesco rileva nell’episodio del Vangelo in cui scribi e farisei rimproverano Gesù perché i suoi discepoli mangiano senza aver assolto alle abluzioni rituali: “Nel Vangelo, Gesù incontra gente che ha paura di mettersi in cammino e che si "adatta con una caricatura di Dio. E’ una falsa carta d’identità. Questi non-inquieti hanno fatto tacere l’inquietudine del cuore, dipingono Dio con comandamenti e si dimenticano di Dio: ‘Voi, trascurando il comandamento di Dio, osservate la tradizione degli uomini’, e così si allontanano da Dio, non camminano verso Dio e quando hanno un’insicurezza, inventano o fanno un altro comandamento”. La grazia di stare in cammino Chi si comporta in questo modo, conclude Papa Francesco, compie un “cammino fra virgolette”, un “cammino che non cammina, un cammino quieto”: “Oggi la liturgia ci fa riflettere su questi due testi: due carte d’identità. Quella che tutti noi abbiamo, perché il Signore ci ha fatto così, e quella che ci dice: ‘Mettiti in cammino e tu avrai conoscenza della tua identità, perché tu sei immagine di Dio, sei fatto a somiglianza di Dio. Mettiti in cammino e cerca Dio’. E l’altra: ‘No, stai tranquillo: compi tutti questi comandamenti e questo è Dio. Questo è il volto di Dio’. Che il Signore ci dia a tutti la grazia del coraggio di metterci sempre in cammino, per cercare il volto del Signore, quel volto che un giorno vedremo ma che qui, sulla Terra, dobbiamo cercare”.

Papa Francesco: Dio si cerca, i cristiani ”seduti” non lo vedono

  Per incontrare Dio bisogna rischiare e mettersi in cammino, perché un cristiano “quieto” non potrà “mai conoscere” il volto del Padre. È la riflessione...
I cristiani sono chiamati a custodire il Creato

Papa Francesco: custodire il creato è dei verdi? No, è cristiano!

I cristiani sono chiamati a custodire il Creato. E’ quanto sottolineato da Papa Francesco nella Messa mattutina a Casa Santa Marta. Il Pontefice si...
Papa Francesco: oggi tanti i cristiani vittime di chi odia Gesù

Papa Francesco: oggi tanti i cristiani vittime di chi odia Gesù

Il martirio dei cristiani non è una cosa del passato, ma tanti di loro sono vittime anche oggi “di gente che odia Gesù Cristo”....
Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

305,867FansLike
20,918FollowersFollow
10,086FollowersFollow
8,600SubscribersSubscribe

News recenti

La storia del piccolo Filippo Bataloni

Piovono miracoli. La storia incredibile del piccolo Filippo: volato in Cielo...

Filippo Bataloni è stato un bimbo speciale volato in Cielo Vogliamo condividere una video-testimonianza di un bambino davvero speciale "Piovono miracoli": la storia del piccolo Filippo,...