Home News Italiae et Ecclesia Stasera, 27 Gennaio 2021, c'è il Rosario per l'Italia contro il Covid-19:...

Stasera, 27 Gennaio 2021, c’è il Rosario per l’Italia contro il Covid-19: LIVE TV h. 21

Torna il Rosario per l’Italia per fronteggiare il Coronavirus

Mercoledì 27 Gennaio 2021 ecco dove puoi seguire la diretta TV del Santo Rosario

Preghiamo insieme

Torna stasera alle ore 21.00 il Santo Rosario per l’Italia per fronteggiare spiritualmente questo difficile momento di emergenza sanitaria legata al Coronavirus.

Il Santo Rosario per l'Italia
Il Santo Rosario per l’Italia

L’iniziativa, oggi, farà tappa dalla Cappella della Madonna del Fuoco – Cattedrale di Forlì.

La preghiera sarà presieduta da S. E. Mons. Livio Corazza, Vescovo di Forlì-Bertinoro.

Il Rosario potrà essere seguito su Tv2000 (Canale 28 – 157 Sky – Pagina Facebook TV2000) e InBlu Radio (radioinblu.it/live) e sui canali social e Youtube della Cei.

ALLE ORE 21.00 SARÀ POSSIBILE SEGUIRE LA DIRETTA ANCHE SU PAPABOYS 3.0 NELLO SPAZIO A SEGUIRE (clicca play e vedi a schermo intero dalle ore 21.00 la diretta di TV 2000)

Sostieni Papaboys 3.0

Con una piccola donazione di sostegno per il sito, puoi far sì che i nostri contenuti siano sempre più numerosi e migliori nella qualità; vogliamo regalarti ogni giorno parole che annuncino l’Amore e la Speranza di Gesù. Inoltre, sostenendoci economicamente, potremmo creare delle nuove opportunità, sia di collaborazione, sia di lavoro, in un momento storico così difficile. Grazie per quello che potrai fare!

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

305,985FansLike
20,877FollowersFollow
9,829FollowersFollow
8,600SubscribersSubscribe

News recenti

Giovanni Paolo II e Lourdes

Ogni Giorno Una Lode a Maria, 2 marzo 2021. Tredicesima apparizione...

Ogni Giorno Una Lode a Maria, 2 marzo 2021. Tredicesima apparizione di Lourdes O Santa Madre di Dio, che stai davanti al Signore, ricordati di...