Home News Pax et Justitia Siria: padre Paolo Dall'Oglio sarebbe vivo, è ostaggio dell'Isis

Siria: padre Paolo Dall’Oglio sarebbe vivo, è ostaggio dell’Isis

Pubblicità

Padre Paolo Dall’Oglio, il sacerdote gesuita rapito in Siria nel 2013, sarebbe ancora vivo e oggetto di una trattativa dello Stato islamico.

il rap del fratello di padre Dall'Oglio: è un po' che non ti sento

Pubblicità

Importanti novità sul rapimento di padre Paolo Dall’Oglio, il sacerdote italiano rapito in Siria nel 2013. Il religioso sarebbe ancora vivo e oggetto di una trattativa dello Stato Islamico per sfuggire all’annientamento in una delle ultime sacche di territorio sotto il suo controllo.

Questo è quanto riferito al Times da fonti curde. Oggetto dei negoziati, secondo il quotidiano, sarebbero oltre a Dall’Oglio il giornalista britannico John Cantlie e un’infermiera della Croce Rossa dalla Nuova Zelanda.

Pubblicità

L’Isis, secondo le fonti citate dal quotidiano, starebbe cercando un accordo con le forze curdo-arabe sostenute dagli Stati Uniti che li circondano, chiedendo un passaggio sicuro in cambio della liberazione degli ostaggi.

Copertina – Yahoo Notizie

Fonte www.ansa.it

Sostieni Papaboys 3.0

Con una piccola donazione di sostegno per il sito, puoi far sì che i nostri contenuti siano sempre più numerosi e migliori nella qualità; vogliamo regalarti ogni giorno parole che annuncino l’Amore e la Speranza di Gesù. Inoltre, sostenendoci economicamente, potremmo creare delle nuove opportunità, sia di collaborazione, sia di lavoro, in un momento storico così difficile. Grazie per quello che potrai fare!

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

I nostri social

9,918FansLike
17,749FollowersFollow
9,748FollowersFollow
1,600SubscribersSubscribe

News recenti

Fratel Biagio Conte

Fratel Biagio dopo 40 giorni sospende il digiuno fra i monti:...

Fratel Biagio dopo 40 giorni sospende il digiuno fra i monti Dopo quaranta giorni, era molto provato e debole... LA STORIA - Fratel Biagio Conte, dopo...