Home News Sancta Sedes Sinodo sulla Famiglia - Lo possiamo rivivere insieme!

Sinodo sulla Famiglia – Lo possiamo rivivere insieme!

Pubblicità

Sinodo sulla Famiglia

Pubblicità

[box]

Domenica 25 Ottobre, Celebrazione a conclusione del Sinodo e preghiera dell’Angelus di Papa Francesco

Pubblicità

[/box]

Una “famiglia di famiglie” in cui “chi fa fatica non si trova emarginato”, che sia esso un povero, uno svantaggiato, un profugo. Questo è il popolo di Dio nelle parole di Papa Francesco, all’Angelus in un’affollata Piazza San Pietro, pronunciato subito dopo aver presieduto in Basilica Vaticana la Santa Messa di chiusura del Sinodo dei Vescovi sulla famiglia.pope-francis_3153810b

La parola “sinodo” significa “camminare insieme”.  Lo ha ricordato Papa Francesco nell’Angelus di questa domenica. E quella che abbiamo vissuto – ha aggiunto il Pontefice – è stata l’esperienza della Chiesa in cammino, in cammino specialmente con le famiglie del Popolo santo di Dio sparso in tutto il mondo.

Papa Francesco all’Angelus: Nel Sinodo abbiamo vissuto esperienza di Chiesa in cammino! 

“E’ tempo di misericordia”. Il Papa mette in guardia da “una fede che non sa radicarsi nella vita della gente”. Francesco celebra nella Basilica di San Pietro la Messa di chiusura del Sinodo dei Vescovi sulla famiglia invitando i Padri sinodali a proseguire “il cammino che il Signore desidera” senza “mai farci offuscare dal pessimismo e dal peccato”.

CSJ6M5IWEAA7b_N

Papa Francesco: E’ tempo di Misericordia! Le parole del Pontefice nella Messa conclusiva del Sinodo

[box]

Sabato 24 Ottobre, ultimo giorno del Sinodo

[/box]

La Chiesa non distribuisce anatemi, ma proclama la misericordia di Dio, al di là di quanti vogliono indottrinare il Vangelo per trasformarlo in pietre morte da scagliare contro gli altri: è quanto ha affermato il Papa a conclusione dei lavori del Sinodo sulla famiglia.

Francesco: vero difensore dottrina non è chi difende le idee ma l’uomo

Papa Francesco ha autorizzato la pubblicazione della Relazione finale del 14.mo Sinodo generale ordinario sulla famiglia. Lo ha reso noto padre Federico Lombardi, direttore della Sala Stampa vaticana, in un briefing conclusivo dei lavori. La Relazione è composta da 94 paragrafi, votati singolarmente dai Padri Sinodali e tutti approvati a maggioranza qualificata, pari a 177 voti su 265

Sinodo. Pubblicata Relazione finale: famiglia, luce del mondo

In tarda mattinata si è svolto nella Sala Stampa vaticana il briefing sull’ultima giornata di lavori al Sinodo sulla famiglia. Presenti col direttore, padre Federico Lombardi, il cardinale Raymundo Damasceno Assis, arcivescovo di Aparecida e vice presidente dell’Assemblea sinodale; il cardinale Schönborn, arcivescovo di Vienna; e fratel Hervé Janson, priore generale dei Piccoli Fratelli di Gesù, l’unico non-sacerdote membro effettivo del Sinodo con diritto di voto.

Sinodo. Relazione finale approvata all’unanimità da Commissione. Ampia sintesi

Mostrare la bellezza della visione cristiana del matrimonio e della sessualità umana. E’ una delle proposte partite dal sinodo dei vescovi che più volte ha precisato come la famiglia, fondata sull’unione tra un uomo e una donna, preceda la società. Al microfono di Paolo Ondarza della Radio Vaticana la riflessione di mons. Tarcisio Ngalalekumtwa, presidente della Conferenza Episcopale della Tanzania

Mons. Ngalalekumtwa: Chiesa ammira bellezza della famiglia

[box]

Venerdì 23 Ottobre

[/box]

Il Sinodo sulla famiglia è alle battute finali, un evento che ha fatto emergere la bellezza e ricchezza della Chiesa che non ha paura di confrontarsi con parresia su tutti i temi, come richiesto da Papa Francesco.

Un bilancio positivo sul Sinodo, in conclusione dei lavori

Annuncio al Sinodo. Ulteriore passo nella riforma della Curia..

Papa Francesco crea un dicastero per laici, famiglia e vita!

Tra i clamori mediatici degli ultimi giorni, è passato in sordina un intervento importante di Papa Francesco in occasione del 50° anniversario dell’istituzione del sinodo dei vescovi per volontà del beato Papa Paolo VI. Esponendo l’urgenza e la natura teologica del processo sinodale, il Papa ha pronunciato una frase decisiva: Quod omnes tangit ab omnibus tractari debet- ciò che riguarda tutti, deve essere risolto da tutti.

Ciò che riguarda tutti deve essere risolto da tutti

Offrire risposte pastorali ai molteplici bisogni delle famiglie a seconda dei contesti geografici. E’ quanto chiesto da alcuni Padri sinodali alla luce delle tante situazioni presentate in aula. Cruciale in ogni Paese del mondo è la testimonianza di famiglie cristiane credibili, radicate nel Vangelo. La riflessione di don Saulo Scarabattoli, parroco di Santo Spirito in Porta Eburnea a Perugia, chiamato da Papa Francesco a prendere parte ai lavori del Sinodo

Sinodo. Don Scarabattoli: indicazioni pastorali secondo i contesti

[box]

Giovedì 22 Ottobre

[/box]

Al Sinodo tra gli uditori anche una testimonianza proveniente dall’India. E’ quella di Jacob Mundaplakal Abraham, consulente per l’apostolato della famiglia e gli organismi laicali nelle diocesi di Kerala.

Al Sinodo la testimonianza delle famiglie dell’India

Per una valutazione su quanto emerso finora al Sinodo sulla famiglia intervista a mons. Mihai Cătălin Frăţilă, vescovo greco-cattolico di San Basilio Magno di Bucarest dei Romeni

Sinodo. Mons. Frăţilă: misericordia di Dio dà forza di cambiare vita

Il martirio dei cristiani in Iraq è testimonianza della fede in Cristo, a gloria di Dio. Questa la forte testimonianza portata in aula al Sinodo da una coppia di uditori impegnati nella pastorale della Parrocchia caldea di San Giorgio a Bagdad: si tratta di Suhaila Salim e Wisam Marqus Odeesho.

Due sposi di Baghdad al Sinodo: a rischio esistenza famiglie cristiane in Iraq

Traccia un bilancio dei lavori sinodali fin qui svolti anche padre Mario Aldegani, superiore generale della Congregazione di S. Giuseppe.

Padre Aldegani: il Sinodo, un atto di amore per la famiglia

[box]

Mercoledì 21 Ottobre

[/box]

Al termine dell’udienza generale il Papa, salutando i pellegrini polacchi, ha ricordato che domani la Chiesa celebra la memoria di San Giovanni Paolo II” è “il Papa della famiglia” ha detto.

Francesco: Sinodo ribadisca con Wojtyla valore indissolubile matrimonio

Tanti i contributi presentati dai vescovi di ogni parte del mondo al Sinodo sulla famiglia. L’assise è vissuta dai padri partecipanti come una grande esperienza di Chiesa universale. Lo conferma al microfono di Paolo Ondarza il cardinale Philippe Nakellentuba Ouedraogo , arcivescovo di Ouagadougou, in Burkina Faso

Card. Ouedraogo: accogliere tutti, ma misericordia presuppone verità

I coniugi Suhaila Salim Toma e Wisam Marqus Odeesho sono impegnati nella pastorale familiare della parrocchia di san Giorgio, a Baghdad. Ai padri sinodali ricordano le violenze dello Stato islamico, i continui conflitti e la minaccia costante della fame e chiedono “azioni e preghiere”. Ma sottolineano che queste sfide “rafforzano la fede delle nostre famiglie, che hanno perso tutto ma hanno iniziato a conoscere più in profondità il Signore Gesù”.

Sinodo, le famiglie cristiane in Iraq testimoni di Cristo fra guerra, persecuzione e terrorismo

Anche se c’è un fallimento nel matrimonio, la Chiesa rimane insieme a chi ha fallito. Il cardinale Reinhard Marx, presidente della Conferenza episcopale tedesca, ha così parlato dei lavori del Sinodo dei vescovi sulla famiglia, durante il briefing nella Sala Stampa della Santa Sede.

Sinodo: cardinale Marx, Chiesa sempre insieme a chi ha fallito

[box]

Martedì 20 Ottobre

[/box]

Al Sinodo dei vescovi sulla famiglia, si è concluso stamani il lavoro dei Circoli minori sulla terza ed ultima parte dell’”Instrumentum laboris”, dedicata al tema “La missione della famiglia oggi”.

Sinodo, concluso il lavoro dei Circoli minori

[box]

Lunedì 19 Ottobre, inizio terza e ultima settimana del Sinodo

[/box]

Parlando del Sinodo con i vescovi dell’Africa, a volte emergono storie sorprendenti e bellissime sui loro Paesi, la loro cultura e anche la loro vita familiare. L’affascinante storia di fede, conversione e vocazione dell’arcivescovo Thomas Luke Msusa..

Quando un vescovo cattolico battezzò il padre musulmano

Il cardinale Walter Kasper: ”Auguriamo che lo Spirito Santo illumini i Padri Sinodali e li unisca al Papa. Auguriamo che la grande maggioranza dei presenti sia accanto al Papa nella risoluzione dei problemi”. L’attesa: ”È probabile che per un documento finale serva un po’ più di tempo, ma spero che il Papa dica già qualcosa alla fine dei lavori, dopo aver ricevuto tutte le relazioni”

Kasper: ”Comunione ai divorziati. Spero che a favore ci sia una maggioranza’

Volto di Dio, buono e giusto; la carezza sulle ferite dell’uomo. Cos’è la misericordia? Tema centrale nel dibattito sinodale e cuore dell’ormai imminente Anno Santo, essa da sempre è un pilastro del magistero della Chiesa sulla riconciliazione, mai contrapposto a verità e giustizia

Card. Piacenza: misericordia, pastori sfidati a dare risposte costruttive

Guarda con noi dei Papaboys in collegamento con la Sala Stampa Vaticana (grazie al player streaming del Centro Televisivo Vaticano) la diretta della Conferenza stampa sui lavori in corso del Sinodo della Famiglia.

Briefing sul Sinodo. Lunedì 19 Ottobre 2015 ore 13:00 – Papaboys LIVE WEB-TV

Il Sinodo affronta la settimana finale sotto un segno diverso, dopo il passaggio del discorso di sabato 17 di papa Francesco al Sinodo: invece di una commemorazione di rito dei cinquanta anni di storia del Sinodo dei Vescovi, Francesco ha letto uno dei discorsi-chiave del suo pontificato, la magna charta di una chiesa sinodale e non più verticistica.

La terza settimana del Sinodo di Francesco, simbolo di una chiesa di popolo

[box]

Domenica 18 Ottobre, Canonizzazioni

[/box]

Esempi di santità familiare, vocazione, fede profonda. Sono i genitori di Santa Teresa di Gesù Bambino, Louis e Zélie Martin, che Papa Francesco ha proclamato santi questa domenica in Piazza San Pietro.

CRluN8SWwAAmM5e

Papa Francesco dona alla Chiesa 4 nuovi Santi nel cuore del Sinodo

Riguarda con noi dei Papaboys in collegamento con Piazza San Pietro in Vaticano (grazie al player streaming del Centro Televisivo Vaticano) la diretta della San Messa presieduta da Papa Francesco con la Canonizzazione dei Beati Vincenzo Grossi, Maria dell’Immacolata Concezione, Ludovico Martin and Maria Azelia Guérin.

S. Messa e Canonizzazione con Papa Francesco Domenica 18 Ottobre h. 10 Papaboys REPLAY TV

Parla per la prima volta, a Tv2000, il vescovo messicano mons. Garza.  Il bambino che ha spezzato l’ostia per darla ai suoi genitori divorziati risposati aveva studiato al catechismo “l’importanza di non tenere Gesù solo per se stessi ma di portarlo ai propri amici e alle proprie famiglie”.

Sinodo, vescovo messicano: “Sono stato io a raccontare la storia del bimbo che ha commosso l’Assemblea”

[box]

Sabato 17 Ottobre, 50° Anniversario e commemorazione del Sinodo

[/box]

Il cammino sinodale culmina nell’ascolto del Vescovo di Roma, «Pastore e Dottore di tutti i cristiani»: lo ha ricordato Papa Francesco chiudendo la Celebrazione dell’Anniversario dei 50 anni del sinodo. L’unico potere pero’ – ha ricordato Papa Francesco – è il potere della croce.

synod6fra

Papa Francesco: Una Chiesa sinodale è una Chiesa dell’ascolto

Riguarda con noi dei Papaboys in collegamento con il Vaticano (grazie al player streaming del Centro Televisivo Vaticano) la diretta della Commemorazione del 50° Anniversario del sinodo alla presenza di Papa Francesco.

Commemorazione 50° Anniversario del Sinodo Sabato 17 Ottobre 2015 dalle ore 9 Papaboys REPLAY TV

[box]

Venerdì 16 Ottobre, 13° giorno del Sinodo

[/box]

Unità nella diversità: questo, in sintesi, il clima che si è respirato in queste ore al Sinodo sulla famiglia, in corso in Vaticano.

Al Sinodo l’intervento di delegati fraterni e uditori laici

Puoi seguire la diretta del briefing sul Sinodo su PAPABOYS WEB TV alle ore 13.00

Briefing sul Sinodo. Venerdì 16 Ottobre 2015 ore 13:00 – Papaboys LIVE WEB-TV

Nel cuore del Sinodo! 

Intervista con la Famiglia Paoloni (Sinodo 2015)#Synod2015 Intervista con la Famiglia Paoloni con la presenza dell’ormai famoso… “Bambino Sinodale” ! 🙂

Posted by Associazione Nazionale Papaboys on Venerdì 16 ottobre 2015

.
[box]

Giovedì’ 15 Ottobre, 12° giorno del Sinodo

[/box]

Ecco di seguito 40 brevi punti emersi nelle relazioni dei Circoli Minori dei gruppi. Essi non rappresentano una sintesi esaustiva né sostituiscono la lettura integrale dei testi. Tuttavia costituiscono una presentazione di importanti elementi emersi e, in genere, in più di un gruppo. Danno nel loro insieme una buona idea dell’ampio  lavoro fatto e dei contributi offerti. Possono essere presi come guida alla lettura oppure come una sintesi per avere a disposizione elementi chiave. (di Padre Antonio Spadaro, Direttore della Civiltà Cattolica)

40 punti chiave dei ‘Circoli minori’ al #Sinodo15

Sul clima che si sta vivendo ai lavori sinodali, Fabio Colagrande della Radio Vaticana ha intervistato mons. Bruno Forte, segretario speciale del Sinodo

Bruno Forte: La Chiesa è viva e libera! Nessun complotto all’orizzonte 

Sinodo-

Sono stati 93 gli interventi in Aula al Sinodo sulla terza parte dell’Instrumentum laboris, tra ieri e stamattina. Lo ha riferito padre Federico Lombardi nel quotidiano briefing con i media. Con oggi pomeriggio, ha detto inoltre, dovrebbe chiudersi il dibattito generale sulla terza parte

Sinodo, briefing: dibattito sui divorziati risposati

Puoi rivedere la diretta del briefing sul Sinodo su PAPABOYS WEB TV alle ore 13.00

Briefing sul Sinodo. Giovedì 15 Ottobre 2015 ore 13:00 – Papaboys REPLAY WEB-TV

[box]

Mercoledì 14 Ottobre la diretta di oggi dopo l’Udienza generale

[/box]

All’ottava Congregazione generale, al Sinodo sulla famiglia in corso in Vaticano, sono state presentate le relazioni dei tredici Circoli minori, relative alla seconda parte dell’Instrumentum laboris, intitolata “Il discernimento della vocazione familiare”.

Il Vangelo della Famiglia è il cuore pulsante del Sinodo!

Nel cuore del Sinodo!

Intervista con il Cardinale Alberto Suárez Inda, Arcivescovo m…#Synod15 Intervista (video) con il Cardinale Alberto Suárez Inda, Arcivescovo metropolita di Morelia

Posted by Associazione Nazionale Papaboys on Mercoledì 14 ottobre 2015

.

Puoi rivedere la diretta del briefing sul Sinodo su PAPABOYS WEB TV alle ore 13.00

Briefing sul Sinodo. Mercoledì 14 Ottobre 2015 ore 13:00 – Papaboys LIVE WEB-TV

Nel cuore del Sinodo!

#Sinodo2015 Intervista (video) al Presidente della Cei Card. Angelo Bagnasco.

Posted by Associazione Nazionale Papaboys on Mercoledì 14 ottobre 2015

 

Preghiamo per il Sinodo insieme a tutta la Chiesa!

Consacrazioni e preghiere alla Sacra Famiglia
[box]

Martedì 13 ottobre. Sinodo scosso da un documento contro il Papa. Ma è una ‘bufala’

[/box]

La lettera di alcuni Padri Sinodali al Papa era riservata e quanto pubblicato da alcune fonti non corrisponde, né nel testo né nelle firme, a quanto consegnato al Pontefice, tanto che almeno quattro cardinali hanno smentito. Così padre Federico Lombardi, durante il briefing quotidiano relativo al Sinodo sulla famiglia. Il direttore della Sala Stampa della Santa Sede ha poi sottolineato che il clima dei lavori in Aula è comunque positivo.

Una lettera riportata dai media sul Sinodo ‘in lotta’ non corrisponde a realtà

La Relazione finale del Sinodo sulla famiglia ci sarà, ma spetta al Papa ogni decisione in merito: lo ha precisato padre Federico Lombardi, direttore della Sala Stampa vaticana, durante il consueto briefing con i giornalisti di ieri. L’atenzione della giornata è rivolta in particolare alle famiglie in difficoltà.

P. Lombardi: al Sinodo, grande attenzione per famiglie in difficoltà

Puoi rivedere la diretta del briefing sul Sinodo su PAPABOYS WEB TV alle ore 13.00

Briefing sul Sinodo. Martedì 13 Ottobre 2015 ore 13:00 – Papaboys REPLAY WEB-TV
[/box]

Lunedì 12 ottobre. Inizia la seconda settimana del Sinodo sulla Famiglia

[/box]

Un Sinodo bello, dove si parla davvero. Questo si può dire dopo i primi otto giorni di Circoli minori cercando di andare oltre la dimensione “organizzativa”, visibile. Papa Francesco non ha un “programma”. Il Pontefice “avanza sulla base di una esperienza spirituale e di preghiera che condivide nel dialogo e nella consultazione” ha scritto con ragione Antonio Spadaro, il direttore di Civiltà Cattolica.

Sinodo sulla famiglia. E se non ci fosse un documento finale?

Puoi rivedere la diretta del briefing sul Sinodo su PAPABOYS WEB TV alle ore 13.00:

Briefing sul Sinodo. Lunedì 12 Ottobre 2015 ore 13:00 – Papaboys LIVE WEB-TV

Si è conclusa la prima settimana di lavori del Sinodo sulla famiglia in Vaticano. Un breve bilancio ed alcune considerazioni all’apertura di una nuova giornata di lavori. Famiglia e missione, accoglienza delle famiglie ferite, indissolubilità del matrimonio. Sono alcuni dei temi più importanti che i padri sinodali hanno affrontato nella quarta, quinta e sesta congregazione generale del Sinodo, con 75 interventi. Tra gli argomenti affrontati, ha evidenziato padre Federico Lombardi, la famiglia come via concreta della presenza della Chiesa nella storia, via della Chiesa; la famiglia scuola di umanità, di socialità, di evangelizzazione. Ci sono, inoltre, stati diversi interventi sulla spiritualità nella famiglia insistendo sull’importanza della preghiera, della Parola di Dio vissuta in famiglia e soprattutto dell’Eucaristia. Dunque, ha proseguito padre Lombardi, si è parlato del tema della vocazione al matrimonio, vocazione che – è stato sottolineato – non va vista come inferiore rispetto a quella del sacerdozio.

Prima settimana di Sinodo sulla Famiglia. Una riflessione ed un bilancio
[/box]

Sabato 10 ottobre. La sesta giornata del Sinodo

[/box]

Puoi rivedere la diretta del briefing sul Sinodo su PAPABOYS WEB TV alle ore 13.00:

Briefing sul Sinodo. Sabato 10 Ottobre 2015 ore 13:00 – Papaboys REPLAY WEB-TV

La sua presenza abbassa notevolmente la media di età dell’assemblea del Sinodo. Si chiama Davide, ha tre mesi ed è stato già ribattezzato il “bambino sinodale”.

Al Sinodo arriva la testimonianza dei coniugi Paoloni: Famiglia uguale Bellezza! 

Uno dei temi trattati al Sinodo è quello dell’ideologia gender che non parla più di “sessi” ma di “generi” per superare la divisione biologica maschio-femmina, minacciando l’esistenza della famiglia fondata sul matrimonio tra un uomo e una donna.

L’ideologia gender distrugge famiglia e società. Il Sinodo parla chiaro e forte!

‘Nessun cambio di dottrina dal Sinodo. Ad assicurarlo è il Cardinale Tiagle. Non è scontato – ha detto inoltre l’arcivescovo di Manila – che al termine del Sinodo sarà pubblicato un documento finale. Al centro dei lavori sinodali, ha spiegato il porporato, non ci sono solo le sfide o le difficoltà incontrate dalle famiglie

Nessun cambio di dottrina dal Sinodo. La sicurezza del Cardinale Tiagle

12065477_1078858698792400_960249771722274029_n
[/box]

Venerdì 9 ottobre. La quinta giornata del Sinodo

[/box]

Puoi rivedere la diretta del briefing sul Sinodo su PAPABOYS WEB TV alle ore 13.00:

Briefing sul Sinodo. Venerdì 9 Ottobre 2015 ore 13:00 – Papaboys LIVE WEB-TV

Pace per il Medio Oriente e per l’Africa. L’ha chiesta il Papa in apertura dei lavori della quarta Congregazione generale del Sinodo sulla famiglia. Francesco ha espresso solidarietà ai vescovi delle Chiese coinvolte nelle zone di conflitto e sollecitato la comunità internazionale a disinnescare l’instabilità attraverso la diplomazia.

L’appello con il cuore di Francesco: pace in Medio Oriente ed Africa!
[/box]

Giovedì 8 ottobre. La quarta giornata del Sinodo

[/box]

Circoli minori al lavoro anche oggi al Sinodo dei vescovi sulla famiglia, in corso in Vaticano. A fine mattinata, consueto briefing nella Sala Stampa vaticana. Sono intervenuti, in qualità di relatori e membri dei Circoli minori, il card. Menichelli, l’arcivescovo Palmer-Buckle ed il patriarca siro-cattolico Ignace Youssif III Younan, che ha lanciato un appello: “L’Occidente non dimentichi i cristiani in Medio Oriente”

Puoi rivedere la diretta del briefing sul Sinodo su PAPABOYS WEB TV alle ore 13.00:

Briefing sul Sinodo. Giovedì 8 Ottobre 2015 ore 13:00 – Papaboys LIVE WEB-TV 

«Il punto di partenza nello stile da adottare nel Sinodo sulla famiglia non deve essere l’attività di lobby, ma la fiducia che Dio guida la Chiesa». Così l’arcivescovo di Philadelphia Charles Joseph Chaput ha detto intervenendo al terzo briefing del Sinodo svoltosi ieri in Sala stampa vaticana. Il vescovo statunitense ha anche aggiunto che i vescovi sono chiamati a lavorare tutti nell’unità e che questo è stato l’invito del Papa.

Il Sinodo? Non è uno scontro tra ”agende”

12079145_1078858728792397_3464860687452139432_n

Mercoledì 7 ottobre. Papa Francesco: Serve una robusta iniezione di spirito famigliare!

E’ questo il momento tanto atteso da Papa Francesco e da tutta la Chiesa. Il Sinodo è in corso. L’attenzione dei media e del mondo intero è focalizzata sul Vaticano dove i Padri Sinodali si stanno confrontando sul tema della famiglia.

Papa Francesco oggi all’Udienza Generale in Piazza San Pietro ha voluto fare una “robusta iniezione di spirito famigliare”…

Papa Francesco all’Udienza: Serve una robusta iniezione di spirito famigliare!

Al Sinodo non per vincere, ma per la verità

Card. Di Nardo: poco intelligente chi deride il matrimonio

Mons. Forte: con i circoli minori maggiore collegialità

Mercoledì 7 ottobre. Il terzo giorno di Sinodo

Puoi rivedere la diretta del briefing sul Sinodo su PAPABOYS WEB TV alle ore 13.00:

Briefing sul Sinodo. Mercoledì 7 Ottobre 2015 ore 13:00 – Papaboys LIVE WEB-TV

Martedì 6 ottobre. La dottrina cattolica sul matrimonio non è stata modificata.

La dottrina cattolica sul matrimonio non è stata modificata. Lo ha ribadito Papa Francesco, intervenuto stamani alla terza Congregazione generale del Sinodo ordinario sulla famiglia. A riferirne è stato il portavoce vaticano, padre Federico Lombardi, al briefing in Sala Stampa della Santa Sede:

Sinodo. Papa Francesco: dottrina su matrimonio non è stata modificata

Puoi seguire la replica del briefing sul Sinodo su PAPABOYS REPLAY WEB TV:

Briefing sul Sinodo. Martedì 6 Ottobre 2015 ore 13:00 – Papaboys LIVE WEB-TV

11209425_1078858718792398_7308147661794295667_n

Lunedì 5 ottobre. Il Sinodo entra nel vivo

“Vorrei ricordare che il Sinodo non è un convegno o un parlatorio, non è un parlamento o un senato, dove ci si mette d’accordo. Il Sinodo, invece, è un’espressione ecclesiale, cioè è la Chiesa che cammina insieme per leggere la realtà con gli occhi della fede e con il cuore di Dio; è la Chiesa che si interroga sulla sua fedeltà al deposito della fede, che per essa non rappresenta un museo da guardare e nemmeno solo da salvaguardare, ma è una fonte viva alla quale la Chiesa si disseta per dissetare e illuminare il deposito della vita”. Con queste parole Papa Francesco ha dato il via ai lavori del Sinodo sulla famiglia dopo la Messa in San Pietro di ieri.

Sinodo: Chiesa che cammina insieme per leggere la realtà con il cuore di Dio

Papa: Sinodo non è parlamento, spazio a Spirito Santo non a compromessi

[/box]

Domenica 4 ottobre S. Messa per l’apertura del Sinodo

[/box]

La Chiesa difende i valori fondamentali, senza dimenticare l’umanità ferita: questo, in sintesi, il cuore dell’omelia di Papa Francesco per la Messa inaugurale del XIV Sinodo generale ordinario sulla famiglia, celebrata nella Basilica Vaticana, insieme con numerosi Padri Sinodali.

Leggi il testo dell’omelia di Papa Francesco nel nostro approfondimento:

Papa Francesco apre il Sinodo ricordando tutta l’umanità ferita da non dimenticare!

Puoi rivedere con noi la Santa Messa celebrata da Papa Francesco per l’apertura del Sinodo sulla famiglia:

Santa Messa per apertura del Sinodo. Domenica 4 Ottobre dalle ore 10.00 – Papaboys REPLAY WEB TV

Sabato 3 ottobre Veglia per il Sinodo

Ogni famiglia è sempre una luce, per quanto fioca nel buio del mondo. Francesco lo sottolinea fortemente durante la Veglia, perché è la risposta a quando, “in certe stagioni della vita”, ci si chiede se si possono vincere tenebre e oscurità, ci si chiude e ci si tira indietro per fuggire la “responsabilità di fare fino in fondo la propria parte”. E’ Dio che esorta a tornare nel mondo, ad essere testimoni dell’amore di Dio per l’uomo, e “la grazia di Dio non alza la voce”

Papa Francesco: La famiglia è luce nel buio del mondo

Un invito alla preghiera perché lo Spirito Santo sostenga i padri sinodali nel loro cammino dei prossimo giorni. Lo ha rivolto Francesco in occasione della Veglia di preghiera promossa dalla Conferenza Episcopale italiana in Piazza San Pietro alla vigilia del Sinodo dei Vescovi sulla famiglia. Prima dell’intervento del Papa, le testimonianze di coppie di sposi e di fidanzati. Puoi rivedere con noi la Veglia di Preghiera per il Sinodo della Famiglia:

Veglia per il Sinodo della Famiglia. Sabato 3 Ottobre 2015 dalle ore 17:55 – Papaboys REPLAY WEB-TV

La famiglia tenuta come in un ideale abbraccio, tra il Sinodo straordinario dell’ottobre 2014 e il Sinodo generale del 2015. Un percorso originale che vede coinvolte e interpellate tutte le componenti ecclesiali e non solo. Nella scelta della famiglia, con le sue sfide inedite e le grandi risorse, la Chiesa respira a pieni polmoni, per se stessa e per tutta l’umanità.

Il Vangelo sulla famiglia è la buona novella dell’amore divino che va proclamata a quanti vivono questa fondamentale esperienza umana personale, di coppia e di comunione aperta al dono dei figli, che è la comunità familiare. Il magistero della Chiesa sul matrimonio va presentato e offerto in modo comunicativo ed efficace, perché raggiunga i cuori e li trasformi secondo la volontà di Dio manifestata in Cristo Gesù.

Il Sinodo: famiglia ed evangelizzazione

La missione di predicare il Vangelo a ogni creatura è stata affidata direttamente dal Signore ai suoi discepoli e di essa la Chiesa è portatrice nella storia. Nel tempo che stiamo vivendo l’evidente crisi sociale e spirituale diventa una sfida pastorale, che interpella la missione evangelizzatrice della Chiesa per la famiglia, nucleo vitale della società e della comunità ecclesiale.

Si profilano oggi problematiche inedite fino a pochi anni fa, dalla diffusione delle coppie di fatto, che non accedono al matrimonio e a volte ne escludono l’idea, alle unioni fra persone dello stesso sesso, cui non di rado è consentita l’adozione di figli. Fra le numerose nuove situazioni che richiedono l’attenzione e l’impegno pastorale della Chiesa basterà ricordare: matrimoni misti o inter‐religiosi; famiglia monoparentale; poligamia; matrimoni combinati con la conseguente problematica della dote, a volte intesa come prezzo di acquisto della donna; sistema delle caste; cultura del non‐impegno e della presupposta instabilità del vincolo; forme di femminismo ostile alla Chiesa; fenomeni migratori e riformulazione dell’idea stessa di famiglia; pluralismo relativista nella concezione del matrimonio; influenza dei media sulla cultura popolare nella comprensione delle nozze e della vita familiare; tendenze di pensiero sottese a proposte legislative che svalutano la permanenza e la fedeltà del patto matrimoniale; diffondersi del fenomeno delle madri surrogate (utero in affitto); nuove interpretazioni dei diritti umani. Ma soprattutto in ambito più strettamente ecclesiale, indebolimento o abbandono della fede nella sacramentalità del matrimonio e nel potere terapeutico della penitenza sacramentale.

Sinodo sulla Famiglia

La Chiesa e il Vangelo sulla famiglia

La buona novella dell’amore divino va proclamata a quanti vivono questa fondamentale esperienza umana personale, di coppia e di comunione aperta al dono dei figli, che è la comunità familiare. La dottrina della fede sul matrimonio va presentata in modo comunicativo ed efficace, perché essa sia in grado di raggiungere i cuori e di trasformarli secondo la volontà di Dio manifestata in Cristo Gesù.

La famiglia insostituibile risorsa della società

La famiglia resta ancor oggi, e rimarrà sempre, il pilastro fondamentale e irrinunciabile del vivere sociale. In essa infatti convivono differenze molteplici, attraverso le quali si stringono relazioni, si cresce nel confronto e nella mutua accoglienza delle generazioni. Proprio così la famiglia rappresenta un valore fondante e una risorsa insostituibile per lo sviluppo armonico di ogni società umana, secondo quanto afferma il Concilio: «La famiglia è una scuola di umanità più ricca […] è il fondamento della società» (GS, 52). Nelle relazioni familiari, coniugali, filiali e fraterne tutti i membri della famiglia stabiliscono legami saldi e gratuiti, nella concordia e nel rispetto reciproco, che permettono di superare i rischi dell’isolamento e della solitudine.

Venerdì 2 ottobre verrà reso noto il metodo di lavoro

Il Sinodo che si terrà in Vaticano dal 4 al 25 ottobre prossimi è veramente alle porte e il prossimo venerdì 2 ottobre alle ore 11:30, in un certo senso, si darà avvio ai lavori.

Per quella data, infatti, è previsto il primo briefing nell’Aula Giovanni Paolo II della Sala Stampa della Santa Sede. Il Cardinale Lorenzo Baldisseri, Segretario Generale del Sinodo dei Vescovi, fornirà informazioni su tema e metodo della XIV Assemblea Generale Ordinaria del Sinodo dei Vescovi “La vocazione e la missione della famiglia nella Chiesa e nel mondo contemporaneo”.

Venerdì 2 ottobre 2015 ore 11.30

Briefing sul Sinodo della Famiglia – Venerdì 2 ottobre h.11:30 LIVE WEB TV

Sinodo sulla famiglia

[box]Guarda con noi dei Papaboys in collegamento con l’Aula Giovanni Paolo II della Sala Stampa della Santa Sede (grazie al player streaming del Centro Televisivo Vaticano) la diretta del briefing per fornire informazioni su tema e metodo della XIV Assemblea Generale Ordinaria del Sinodo dei Vescovi sul tema: “La vocazione e la missione della famiglia nella Chiesa e nel mondo contemporaneo” (Vaticano, 4 – 25 ottobre 2015). Venerdì 2 ottobre 2015 LIVE TV DALLE ORE 11.30
>>> Link alla diretta su Papaboys WEB-TV
[/box]

Sabato 3 ottobre 2015 ore 17.55

Veglia per il Sinodo della Famiglia. Sabato 3 Ottobre 2015 dalle ore 17:55 – Papaboys LIVE WEB-TV

Sinodo sulla Famiglia

[box]Guarda con noi dei Papaboys in collegamento con Piazza San Pietro in Vaticano (grazie al player streaming del Centro Televisivo Vaticano) la diretta della Veglia per il Sinodo della Famiglia di questo Sabato 3 ottobre 2015. LIVE TV DALLE ORE 17.55
>>> Link alla diretta su Papaboys WEB-TV
[/box]

Domenica 4 ottobre 2015 ore 10.00

S. Messa di apertura Sinodo della Famiglia. Domenica 4 Ottobre 2015 ore 10:00 – Papaboys LIVE WEB-TV

Sinodo sulla Famiglia

[box]Guarda con noi dei Papaboys in collegamento con Piazza San Pietro in Vaticano (grazie al player streaming del Centro Televisivo Vaticano) la diretta della Santa Messa di apertura del Sinodo della Famiglia Domenica 4 ottobre 2015. LIVE TV DALLE ORE 10.00
>>> Link alla diretta su Papaboys WEB-TV[/box]

Commenti riassuntivi all’Instrumentum Laboris:

[box]

[/box]

Gli altri articoli del nostro speciale:

[box]GLI ARTICOLI DEL NOSTRO SPECIALE:

[/box]



Sostieni Papaboys 3.0

Con una piccola donazione di sostegno per il sito, puoi far sì che i nostri contenuti siano sempre più numerosi e migliori nella qualità; vogliamo regalarti ogni giorno parole che annuncino l’Amore e la Speranza di Gesù. Inoltre, sostenendoci economicamente, potremmo creare delle nuove opportunità, sia di collaborazione, sia di lavoro, in un momento storico così difficile. Grazie per quello che potrai fare!

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

I nostri social

9,917FansLike
17,749FollowersFollow
9,749FollowersFollow
1,600SubscribersSubscribe

News recenti

Preghiera a Gesù

Inizia la giornata con la supplica per chiedere una Grazia a...

Recita la supplica per chiedere una Grazia a Gesù... La potente supplica per chiedere una Grazia a Gesù, buono e misericordioso... ECCO IL TESTO DELLA PREGHIERA: O...