Si schianta contro una roccia volando con il parapendio. L’ultima avventura di Philipp

Philipp.

Philipp Peintner, altoatesino di Tesido, in Val Pusteria, aveva 32 anni. È morto in un terribile incidente con il parapendio in Francia.

.

Il giovane si trovava in vacanza con amici a Deux-Alpes, località al confine tra Francia ed Italia. Peintner era un esperto pilota di parapendio, ma, secondo le prime ricostruzioni, avrebbe colpito una parete di roccia durante il volo, schiantandosi al suolo.


Le squadre di soccorso francesi non hanno potuto far altro che recuperarne il corpo ormai senza vita. Il sindaco di Monguelfo-Tesido, Albin Schwingshackl, ha confermato all’Ansa la disgrazia. Peintner lavorava come massaggiatore nel centro benessere di un hotel della Val Pusteria.

Da Leggo.it