Si avvicina il Natale, con Fratel Biagio: “Amico e fratello Gesù, vieni subito in soccorso”

fratel.biagio.natale2021
fratel.biagio.natale2021
Gesù nostra vera e nuova speranza di Fratel Biagio
Amico e fratello Gesù vieni subito in soccorso schiacciati dalla pandemia e dai tanti mali, aiutaci e ridonaci “cieli nuovi e terra nuova
Non perdiamo la speranza: perché Gesù nascerà nuovamente a Natale nei nostri cuori diventati duri e aridi. E riporterà sulla terra la giustizia e il diritto e lo chiameremo “ Signore nostra giustizia”. Grazi Gesù che ci hai chiamati a fare parte della tua santa chiesa, aiutaci in modo degno della nostra vocazione. Tu che sembri ignorato dal mondo, tu invece sei ben presente in mezzo a noi e riveli tutti gli uomini e le donne la luce del tuo volto; tu sei giusto e umile, ravviva in noi il dono della pace, della speranza per meritarci un giorno la salvezza.
Tu sei fonte e modello di ogni santità, custodiscici con la tua amicizia fino al giorno della tua venuta. Amico e fratello Gesù vieni subito in soccorso schiacciati dalla pandemia e dai tanti mali, aiutaci e ridonaci “cieli nuovi e terra nuova”. Gesù abbiamo commesso un errore ti abbiamo abbandonato e messo da parte facendo prevale le cose e i piaceri del mondo: e abbiamo abbandonato anche il nostro prossimo.
Ma tu Signore sei il nostro Dio e non ti abbiamo più invocato, tu ci hai creato e riempito di tanti doni e noi ancora non ti siamo riconoscenti: tu continui però ad esserci vicino pur non meritandocelo perché siamo lontani da te. Tu continui a perdonarci ma noi siamo sordi e non vogliamo vedere e sentire. Ma tu buon Dio: ci rimandi e ci ridoni il figlio tuo Gesù: grazie servendoti di Giuseppe e Maria.
Fratel Biagio Conte
Fratel Biagio Conte
Caro Bambinello Gesù tu sei grande e misericordioso, ti preghiamo e ti chiediamo perdono riaccoglici nelle tue braccia e salva nuovamente questa disubbidiente umanità. Perdonaci e usaci misericordia come sempre hai fatto nella storia aspettando la tua rivenuta sarò nostro dovere convertirci e ritornare al buon Dio, al figlio Gesù e allo Spirito Santo con Giuseppe e Maria, gli apostoli, i profeti e tutti i santi e le sante di Dio e con tutta la schiera degli angeli custodi e gli arcangeli. Uniti nella preghiera e nella penitenza accogliamo la seconda settimana Avvento.
Pace e Speranza
piccolo servo inutile
Fratel Biagio
Palermo, 7 dicembre ’21
Mariana Oprea, Dolores Gangi e altri 77
Commenti: 14
Condivisioni: 18
Mi piace

 

Commenta
Condividi

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome