HomeNewsTerra Sancta et OriensSei bambini uccisi dai bombardamenti israeliani su Gaza. Valgono poco per l'Onu?...

Sei bambini uccisi dai bombardamenti israeliani su Gaza. Valgono poco per l’Onu? Fermatevi!

Venti membri del gruppo palestinese della Jihad islamica sono stati arrestati durante la notte nella Cisgiordania occupata

Perchè l’Onu non interviene a voce alta come per l’Ucraina? Forse le bombe di Israele fanno meno male di quelle di Putin? Come sempre, disparità di valori di giudizio, e interessi macro economici che giustificano il male. Israele fermati! 

E’ aumentato a 32, inclusi sei bambini, il bilancio dei palestinesi morti da venerdì scorso a causa degli attacchi israeliani nel conflitto in corso a Gaza tra Israele e la Jihad islamica: lo ha reso noto il ministero della Sanità nell’enclave palestinese aggiungendo che i feriti sono 215.

Venti membri del gruppo palestinese della Jihad islamica sono stati arrestati durante la notte dalle forze di sicurezza israeliane nella Cisgiordania occupata.

Gaza, proseguono gli attacchi di Israele
Gaza, proseguono gli attacchi di Israele

Sirene di allarme sono risuonate alla periferia di Gerusalemme. Secondo la televisione pubblica israeliana Kan i sistemi di difesa Iron Dome hanno intercettato due razzi sparati da Gaza. Non si ha notizia di vittime. L’incidente è avvenuto mentre sulla Spianata delle Moschee (il monte del Tempio per gli ebrei) entrano comitive di ebrei religiosi nella solennità ebraica del Nove del mese di Av.

Farnesina: grande preoccupazione per l’escalation

La Farnesina segue con grande preoccupazione l’escalation a Gaza e le notizie di vittime tra la popolazione palestinese. L’Italia condanna con fermezza il lancio di razzi verso il territorio israeliano e ribadisce il diritto di Tel Aviv di garantire la sicurezza dei suoi cittadini. Si invitano le parti alla moderazione per evitare un’espansione delle ostilità che causerebbe altre vittime e sofferenze ai civili.

Questa nuova ondata di violenza, sottolinea il ministero degli Esteri italiano, costituisce l’ennesima conferma della necessità di rilanciare gli sforzi diplomatici per giungere a una soluzione giusta e duratura del conflitto israelo-palestinese

Sostieni Papaboys 3.0

Informazioni personali

Dettagli di fatturazione

Termini

Totale Donazione: €100.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Iscriviti alla newsletter gratuita