Se vivi nelle difficoltà rivolgiti con fede al tuo Angelo custode, con questa umile preghiera

Se vivi nelle difficoltà rivolgiti con fede al tuo Angelo custode, con questa umile preghiera

.
angelo custode

Amorosissimo mio Correttore, santo Angelo mio Custode, che con graziosi rimproveri e con continue ammonizioni mi invitate a sorgere dalla colpa ogni qualvolta per mia disgrazia vi sono caduto, io vi saluto e vi ringrazio, unitamente al coro delle Potestà destinate a frenare gli sforzi del demonio contro di noi, e istantaneamente vi prego di svegliare l’anima mia dal letargo della tiepidezza in cui vive tuttora, e di resistere e trionfare di tutti quanti i nemici.


Angelo di Dio, che sei il mio custode, illumina, custodisci, reggi e governa me, che ti fui affidato dalla pietà celeste.

Prega per noi, beato angelo di Dio. Affinché siamo fatti degni delle promesse di Cristo.

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome