Satana è davvero molto potente, ma la Madonna ci insegna ad usare queste ‘armi della luce’!

Satana è davvero molto potente, ma la Madonna ci insegna ad usare queste ‘armi della luce’!

Messaggio della Madonna da Medjugorje del 25 novembre 2004: “Cari figli, in questo tempo vi invito tutti a pregare per le mie intenzioni. In modo particolare figlioli, pregate per coloro che non hanno ancora conosciuto l’amore di Dio e non cercano Dio Salvatore. Siate voi, figlioli, le mie mani tese; con il vostro esempio avvicinateli al mio cuore e al cuore di mio Figlio. Dio vi ricompenserà con grazie e ogni benedizione. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.”

preghiera

Questo messaggio mi ha fatto pensare a quanto sia fondamentale e determinante fare esperienza diretta dell’Amore di Dio, piuttosto che conoscere Dio attraverso i libri, senza sentire la Sua Vita e il Suo Amore.

Padre Pio diceva: “nei libri si cerca Dio, ma nella preghiera Lo si trova”.

Si può parlare di Dio senza averLo mai incontrato, ma non si potrà mai comunicare la carica esplosiva del Suo Amore, e di conseguenza essere “mani tese” verso gli altri, né tantomeno essere “le mani di Maria”!

L’esperienza dell’Amore di Dio è una grazia, indubbiamente, e come tale va domandata, supplicata ed invocata per noi e per gli altri attraverso la nostra preghiera del cuore, cioè quella preghiera che è opera di Dio in noi, preghiera che zampilla dal cuore come acqua viva e fresca e che ci permette di fare esperienza del Suo Amore.

E’ vero che chi non prega non fa esperienza di Dio, ma è anche vero che chi non ha fatto esperienza dell’Amore di Dio, non prega!

Se il mondo non prega ed è lontano da Dio, è perchè non Lo ha conosciuto.

Se non Lo conosce come può amarLo e riconoscerLo come Salvatore?

Come posso impegnarmi per una vita intera a pregare, andare a Messa, rispettare i comandamenti, amare il prossimo, perdonare le offese, se non ho mai sentito l’Amore di Dio, se non sono stato toccato dalla Sua presenza?

E’ impossibile mettere in pratica il Vangelo senza aver sperimentato l’Amore vivo di Gesù… ecco perchè Gesù dice: – senza di me non potete fare nulla -!

Questo messaggio della Madonna lo sento rivolto soprattutto a noi cattolici, a quelli che hanno sentito che Gesù è vivo e operante nella loro vita, perchè se noi coltiviamo il nostro rapporto con Dio, se ci lasciamo invadere dallo Spirito Santo, se lasceremo che Dio riempia il nostro cuore facendo esperienza del Suo Amore, allora saremo sale della terra e luce del mondo, e il mondo conoscerà il Signore perchè lo vedrà agire attraverso il nostro amore concreto, sentirà la Sua Misericordia attraverso il nostro perdono, avvertirà la Sua presenza attraverso le nostre “mani tese”..

E il Cuore Immacolato trionferà.

Occorre sempre molto discernimento per valutare le cose e la realtà, perchè non sempre siamo in atteggiamento di vigilanza, anzi, spesso ci addormentiamo proprio nel momento in cui dovremmo stare sveglissimi.

La nostra battaglia non è contro creature fatte di carne e di sangue, ma contro i dominatori principi di questo mondo, dunque, se è così, le nostre armi sono tutte e SOLO spirituali, e sono quelle armi che la Madonna da 23 anni sta diffondendo attraverso le sue prolungate apparizioni: il digiuno, la preghiera del cuore, la conoscenza della Parola di Dio e i sacramenti. Inutile lottare con altre armi, vinceranno loro. Anche se siamo animati da buone e sante intenzioni, avranno la meglio su di noi.

Inutile fare fiaccolate, manifestazioni in piazza e altre strategie più o meno appariscenti, certo, darà nell’occhio, ma… passato il santo, passata la festa, si dice dalle mie parti.

Se noi ci carichiamo spiritualmente con le armi della luce non ci sarà bisogno di andare a testimoniare, verranno loro a dirci che li stiamo accecando e magari tenteranno di spegnere quel fuoco di amore, provocandoci. E noi risponderemo con una fede ancora più forte!

Questo è il tempo da non lasciarci sfuggire, cari amici, il tempo di grazia che non verrà mai più, tempo di costruire le fondamenta della nostra fede con gli unici mezzi validi quali sono quelli spirituali; questo è il tempo di rendere la nostra faccia dura come il bronzo per passare indifferenti e vittoriosi di fronte ai colpi del nemico che attacca nelle forme più svariate, attraverso sofferenze e persecuzioni di ogni specie.

Beati voi quando vi calunnieranno e vi perseguiteranno, già, beati voi perchè la persecuzione è la garanzia dell’autenticità del cammino spirituale.

Cantiamo ad una sola voce al Signore, esultiamo davanti ai leoni pronti per sbranarci, perchè il Signore è grande e opera meraviglie.

«Prima di formarti nel grembo materno, ti conoscevo, prima che tu uscissi alla luce, ti avevo consacrato; ti ho stabilito profeta delle nazioni».
Risposi: «Ahimè, Signore Dio, ecco io non so parlare, perché sono giovane».
Ma il Signore mi disse: «Non dire: Sono giovane,ma và da coloro a cui ti manderò e annunzia ciò che io ti ordinerò. Non temerli, perché io sono con te per proteggerti».(Ger 1, 5-8)

Innamorati di Maria

Sostieni Papaboys 3.0

Se sei arrivato o arrivata a leggere fino qui è evidente che apprezzi il nostro Sito. Ed anche ciò che scriviamo. Lo facciamo da 10 anni con il cuore, senza interessi economici o politici, solo perché il cuore ci chiama a farlo. CI DAI UNA MANO?

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome