Pubblicità
HomeNewsPax et JustitiaSanta Faustina e la morte: 'La mia misericordia sarà la loro difesa...

Santa Faustina e la morte: ‘La mia misericordia sarà la loro difesa nell’ultima agonia..’

Il mistico legame con la morte di Santa Faustina

La mia misericordia sarà la loro difesa nell’ultima agonia..

  • Una volta, impressionata dal pensiero dell’eternità e dei suoi misteri, l’anima mia venne colta dall’angoscia; mentre indugiavo sopra quell’idea, presero a tormentarmi vari dubbi. Gesù disse: «Bambina mia, non aver paura della dimora del Padre tuo. Lascia le vane indagini ai sapienti di questo mondo. Voglio vederti sempre fiduciosa come una bambina. Se ti serve, informati con semplicità dal confessore e io ti risponderò con la sua bocca».

Santa Faustina e il mistico legame con la morte
Santa Faustina e il mistico legame con la morte

  • Gesù mio, gli ultimi giorni della mia vita sulla terra siano completamente conformi alla tua santa volontà. Unisco le mie sofferenze, le amarezze e l’agonia alla tua passione e tutto offro per il mondo intero, per impetrare l’abbondanza della divina misericordia sulle anime, specialmente quelle che sono vissute accanto a me. Confido in te incrollabilmente. Totalmente mi rimetto alla tua santa volontà, che è la misericordia stessa. La tua misericordia sarà tutto per me in quell’ora estrema, come tu stesso promettesti.

LEGGI ANCHE: Le 7 frasi sconvolgenti di Gesù a Santa Faustina Kowalska: ‘Preparerai il mondo alla Mia ultima venuta..’

  • Il Signore mi disse: «Figlia mia, scrivi. Tutte le anime che adoreranno questa mia misericordia e ne diffonderanno il culto fra le anime, esortandole a confidare in essa, non avranno paura nell’ora della morte. La mia misericordia sarà la loro difesa nell’ultima agonia».
  • Sono pronta ormai all’incontro col Signore. E non solo da oggi, ma fino dal momento in cui posi l’intera mia fiducia nella pura bontà di Dio, abbandonandomi totalmente alla sua volontà, la quale è piena di misericordia. Dio misericordioso, che mi permetti di vivere ancora quaggiù, accresci in me la vita dello spirito, sulla quale la morte non ha alcun potere.

Informazioni sulla Donazione

Vorrei fare una donazione del valore di :

€100€50€10Altri

Vorrei che questa donazione fosse ripetuta ogni mese

Informazioni sulla donazione

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

305,867FansLike
20,918FollowersFollow
10,023FollowersFollow
8,600SubscribersSubscribe

News recenti

Gesù, io ti aspetto nel mio cuore! Preghiere per l’Avvento da recitare oggi, venerdì 4 dicembre 2020

Gesù io ti aspetto! (Una preghiera bellissima e poco conosciuta di...

Gesù io ti aspetto! Una preghiera di Giovanni XXIII Preghiere da recitare nel periodo d’Avvento o anche oggi Affrettati o Gesù, eccoti il mio cuore; l’anima...