San Francesco: Pace e bene a te! 8 Febbraio 2019

San Francesco: PACE E BENE A TE!

La nuova rubrica quotidiana dedicata alle parole e alla vita di San Francesco, un modo per entrare nella spiritualità francescana e vivere nella pace di Dio e nell’umiltà di Nostro Signore.

Pace e Bene

Ogni giorno un testo, una preghiera o un fioretto tratto dalla vita del “poverello di Assisi”.

LEGGI ANCHE: San Francesco e il suo testamento; cosa ci ha insegnato? 

Gesù nostro Signore vi benedica!

Cominciamo una serie di articoli dedicati alla vita dei più grandi personaggi o santi francescani.

San Bonaventura da Bagnoregio

San Bonaventura nacque a Bagnoregio, nel Lazio, nel 1218. Durante un soggiorno in Francia, dove si era recato per ultimare gli studi, entrò nell’Ordine dei Frati Minori.

San Bonaventura da Bagnoregio

Nel 1257 venne eletto generale dell’Ordine francescano che già allora, avendo avuto in pochi decenni un sensibile sviluppo, contava 20.000 religiosi. I diciassette anni di governo da parte di san Bonaventura, influirono in modo così determinante, che egli fu definito secondo fondatore dell’Ordine.

Tra gli atti principali del suo generalato si deve menzionare la pubblicazione delle Costituzioni narbonesi, su cui si basarono tutte le successive costituzioni dell’Ordine. Tra le opere scritte da san Bonaventura, oltre a quelle di carattere teologico e mistico, si deve ricordare la Legenda maior, ovvero la biografia ufficiale di san Francesco (ad essa si ispira direttamente il ciclo delle Storie di San Francesco di Giotto affrescate nella Basilica superiore di Assisi).

LEGGI ANCHE: San Francesco e le rondini, un evento incredibile

Nominato cardinale e successivamente vescovo di Albano, partecipò al II Concilio di Lione il quale, grazie anche al suo contributo, segnò un riavvicinamento fra Chiesa latina e Chiesa greca. Morì a Lione il 15 luglio 1274. Venne canonizzato da papa Sisto IV nel 1482 e proclamato Dottore della Chiesa da papa Sisto V nel 1588.

Fonte www.sanfrancescoassisi.org

LA BENEDIZIONE DI SAN FRANCESCO PER TE

Benedicat tibi Dominus et custodiat te,
ostendat faciem suam tibi et misereatur
tui convertat vultum suum ad te
et det tibi pacem
Dominus benedicat frater Leo, te
Benedicat, benedicat,
benedicat tibi Dominus
et custodiat te Frater Leo, te.

San Francesco

Il Signore ti benedica e ti custodisca.
Mostri a te il suo volto e abbia misericordia di te.
Volga a te il suo sguardo e ti dia pace.
Il Signore ti dia la sua grande benedizione.

A cura della Redazione Papaboys

Sostieni Papaboys 3.0

Se sei arrivato o arrivata a leggere fino qui è evidente che apprezzi il nostro Sito. Ed anche ciò che scriviamo. Lo facciamo da 10 anni con il cuore, senza interessi economici o politici, solo perché il cuore ci chiama a farlo. CI DAI UNA MANO?

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome