San Francesco: Pace e bene a te! 15 Novembre 2018

San Francesco: PACE E BENE A TE!

La nuova rubrica quotidiana dedicata alle parole e alla vita di San Francesco, un modo per entrare nella spiritualità francescana e vivere nella pace di Dio e nell’umiltà di Nostro Signore.

Pace e Bene

Ogni giorno un testo, una preghiera o un fioretto tratto dalla vita del “poverello di Assisi”.

LEGGI ANCHE: Preghiera Semplice di Santo Francesco 

Gesù nostro Signore vi benedica!

I Fioretti di San Francesco (Capitolo XXLIV)

Come a frate Currado
apparve la madre di Cristo
e santo Giovanni Vangelista
e santo Francesco;
e dissegli quale di loro
portò più dolore della passione di Cristo.

Il patto di carità fra frate Pietro e frate Corrado

Al tempo che dimoravano insieme nella custodia d’Ancona, nel luogo di Forano, frate Currado e frate Pietro sopraddetti (li quali erano due stelle lucenti nella provincia della Marca e due uomini celestiali); imperciò che tra loro era tanto amore e tanta carità che uno medesimo cuore e una medesima anima parea in loro due, e’si legarono insieme a questo patto, che ogni consolazione, la quale la misericordia di Dio facesse loro, eglino se la dovessino insieme rivelare l’uno all’altro in carità.

LEGGI ANCHE: San Francesco: “Ho bisogno del tuo cuore”, la preghiera di Giovanni Paolo II

Fermato insieme questo patto, addivenne che un dì istando frate Pietro in orazione e pensando divotissimamente la passione di Cristo; e come la Madre di Cristo beatissima e Giovanni Evangelista dilettissimo discepolo e santo Francesco erano dipinti appiè della croce, per dolore mentale crocifissi con Cristo, gli venne desiderio di sapere quale di quelli tre avea avuto maggior dolore della passione di Cristo, o la Madre la quale l’avea generato, o il discepolo il quale gli avea dormito sopra il petto o santo Francesco il quale era con Cristo crocifisso.

La straordinaria apparizione

Stando in questo divoto pensiero, gli apparve la vergine Maria con santo Giovanni Vangelista e con santo Francesco, vestiti di nobilissimi vestimenti di gloria beata; ma già santo Francesco parea vestito di più bella vesta che santo Giovanni.

Istando frate Pietro tutto ispaventato di questa visione, santo Giovanni il confortò e dissegli: «Non temere, carissimo frate, imperò che noi siamo venuti a consolarti e a dichiararti del tuo dubbio.

Sappi adunque che la Madre di Cristo ed io sopra ogni creatura ci dolemmo della passione di Cristo; ma dopo noi santo Francesco n’ebbe maggiore dolore che nessuno altro; e però tu lo vedi in tanta gloria». Frate Pietro il domanda: «Santissimo Apostolo di Cristo, perché pare il vestimento di santo Francesco più bello che ’l tuo?». Risponde santo Giovanni: «La cagione si è questa: imperò che, quando egli era nel mondo, egli portò indosso più vili vestimenti che io».

LEGGI ANCHE: Il meraviglio testamento che ci ha lasciato San Francesco

Dette queste parole, santo Giovanni diede a frate Pietro uno vestimento glorioso il quale egli portava in mano e dissegli: «Prendi questo vestimento, il quale io sì ho arrecato per darloti». Volendo santo Giovanni vestirlo di quello vestimento, e frate Pietro cadde in terra istupefatto e cominciò a gridare: «Frate Currado, frate Currado carissimo, soccorrimi tosto, vieni a vedere cose maravigliose!».

In queste parole, questa santa visione sparve. Poi venendo frate Currado, sì gli disse ogni cosa per ordine, e ringraziarono Iddio.

A laude di Gesù Cristo e del poverello Francesco. Amen.

San Francesco

LA BENEDIZIONE DI SAN FRANCESCO PER TE

Benedicat tibi Dominus et custodiat te,
ostendat faciem suam tibi et misereatur
tui convertat vultum suum ad te
et det tibi pacem
Dominus benedicat frater Leo, te
Benedicat, benedicat,
benedicat tibi Dominus
et custodiat te Frater Leo, te.

Il Signore ti benedica e ti custodisca.
Mostri a te il suo volto e abbia misericordia di te.
Volga a te il suo sguardo e ti dia pace.
Il Signore ti dia la sua grande benedizione.

A cura della Redazione Papaboys

Sostieni Papaboys 3.0

Se sei arrivato o arrivata a leggere fino qui è evidente che apprezzi il nostro Sito. Ed anche ciò che scriviamo. Lo facciamo da 10 anni con il cuore, senza interessi economici o politici, solo perché il cuore ci chiama a farlo. CI DAI UNA MANO?

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €15.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome