Preghiera alla Vergine del Pilar, prima apparizione mariana di tutti i tempi!

Preghiera alla Vergine del Pilar, prima apparizione mariana di tutti i tempi!

La Basilica del Pilar è una delle basiliche più antiche di tutta la Spagna e al suo interno si trova la Vergine che apparì all’apostolo Santiago durante l’evangelizzazione della Spagna avvenuta nell’anno 40 dopo Cristo e che rappresenta l’apparizione mariana più antica riconosciuta dalla Chiesa Cattolica.

madonna del pilar

La Storia

Questa importantissima devozione tra le sue origini dalla tradizione poiché non sono stati lasciati documenti scritti su quanto accaduto.

Inoltre, ha una storia molto particolare poiché è successo quando la Vergine Maria era ancora in vita, in Terra Santa. L’Apostolo Santiago, giunto in Spagna nel I Secolo dopo Cristo, incontrò molte difficoltà nel suo cammino. Fu così che chiese un segno alla Vergine Maria: fu allora che la Madonna gli apparì di fronte e gli fece una promessa: nel frattempo che la colonna fosse rimasta in piede, ci sarebbero stati veri discepoli in Spagna.

Da qui nacque la Devozione alla Vergine del Pilar.

Santiago e i suoi discepoli da allora custodirono il regalo donatogli dalla Madonna, che nel XVIII divenne la patrona di tutti i popoli Latinoamericani.

E’ molto probabile che questa devozione venne diffusa inizialmente tra i popoli sudamericana proprio con la scoperta dell’America. Infatti dal XVIII secolo gli inizi del XIX secolo diversi governi ispano-americani decisero di inviare le loro bandiere alla Basilica del Pilar, in Spagna, perché fossero collocate nel tempio, e che di fatto ritroviamo ancora oggi, per chiedere la sua protezione.

madonna del pilar

PREGHIERA ALLA VERGINE DEL PILAR

Ave Maria
Madre di Cristo e della Chiesa!
Ave, vita dolcezza e speranza nostra!

Alle tue cure affido questa sera
le necessità di tutte le famiglie della Spagna,
le gioie dei bambini, i desideri dei giovani,
le preoccupazioni degli adulti, il dolore dei malati,
e la serena vecchiaia degli anziani.

Ti affido la fedeltà
e l’abnegazione dei ministri del tuo Figlio,
la speranza di quelli che si preparano per questo ministero,
la gioiosa donazione delle vergini del chiostro,
l’orazione e la sollecitudine dei religiosi e religiose,
la vita e l’impegno di tutti quelli che lavorano
per il regno di Cristo in questa terra.

Nelle tue mani metto la fatica
e il sudore di quelli che lavorano con le proprie mani;
la nobile dedizione di quanti trasmettono il loro sapere
e lo sforzo di quelli che imparano;
la bella vocazione di quelli che con la loro scienza
e il loro servizio, alleviano il dolore altrui;
il compito di quelli che con la loro intelligenza cercano la verità.

Nel tuo cuore lascio le aspirazioni
di coloro che,  mediante le attività economiche,
cercano con rettitudine la prosperità dei loro fratelli;
di coloro che, al servizio della verità, informano
e formano rettamente l’opinione pubblica;
di coloro che, nella politica, nell’esercito, nei sindacati
o al servizio dell’ordine cittadino,
prestano la loro onesta collaborazione
a favore di una giusta, pacifica e sicura convivenza.

Vergine santa del Pilar: aumenta la nostra fede,
rafforza la nostra speranza, ravviva la nostra carità.
Soccorri quelli che soffrono disgrazie,
quelli che soffrono per la solitudine, per l’ignoranza
o per la fame o per la mancanza di lavoro.

Rafforza i deboli nella fede.

Suscita nei giovani la disponibilità
per una donazione piena a Dio.

Proteggi la Spagna intera e i suoi cittadini, uomini e donne.
E assisti maternamente, o Maria,
quanti t’invocano come Patrona della Spagna. Così sia.

di Stefano Santi

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome