Sabato 24 Settembre – E non avrò paura

Sabato 24 Settembre - E non avrò pauraIn quel tempo, mentre tutti erano pieni di meraviglia per tutte le cose che faceva, Gesù disse ai suoi discepoli: «Mettetevi bene in mente queste parole: Il Figlio dell’uomo sta per esser consegnato in mano degli uomini». Ma essi non comprendevano questa frase; per loro restava così misteriosa che non ne comprendevano il senso e avevano paura a rivolgergli domande su tale argomento. Luca 9, 43b-45.

Le tue opere sono meravigliose.
Portano vita e stupore.

Le tue parole sono paurose.
Portano dolore e turbamento.

Non capisco.
Le porto nel cuore.
Le porto nella mente.
Ma non capisco.
Voglio stare con te.
Voglio parlare con te.
Voglio ascoltare te.
Voglio stare con te.
E non avrò paura a domandarti altro.
E non avrò paura.

Di Don Mauro Leonardi





SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome