RU486 senza ricovero: forti perplessità delle associazione cattoliche

imagesTOSCANA – FIRENZE – “Il Movimento per la vita fiorentino, Scienza & Vita di Firenze, il Forum toscano delle famiglie e l’Associazione dei medici cattolici, in relazione al parere del Consiglio dei sanitari della regione Toscana relativo alla somministrazione della pillola Ru486 non in regime di ricovero ospedaliero ma da parte di servizi ambulatoriali autorizzati, esprimono forti perplessità e parere decisamente contrario”. Lo ribadiscono in una nota le associazioni cattoliche. Innanzitutto “l’eventuale decisione – scrivono – è finalizzata al risparmio di risorse e non a vantaggio delle donne”.

“La pillola abortiva non è infatti esente da rischi ed effetti collaterali importanti. La semplice consegna della sostanza con qualche indicazione, anche se scritta, e un numero di telefono di riferimento per eventuali urgenze non danno sufficienti garanzie di sicurezza”. In secondo luogo “le donne (soprattutto se straniere) sono di fatto abbandonate a se stesse in un momento particolarmente delicato”. Ancora, “la modalità suggerita, se attuata, contribuirà a banalizzare ulteriormente un evento che è tutt’altro che indifferente nel vissuto della donna e che, per esperienza ormai consolidata, lascia spesso tracce negative nel profondo della psiche”.

Infine, le associazioni ribadiscono che “sarebbe molto più importante incrementare le iniziative di sostegno, anche economico, per rimuovere in modo più efficace le condizioni che causano la scelta d’interrompere la gravidanza”. Fonte: Agensir

Sostieni Papaboys 3.0

Se sei arrivato o arrivata a leggere fino qui è evidente che apprezzi il nostro Sito. Ed anche ciò che scriviamo. Lo facciamo da 10 anni, con il cuore, senza interessi economici o politici, semplicemente perché il cuore ci chiama a farlo. E ci mettiamo passione, costanza, ed anche quel pizzico di professionalità che deve contraddistinguere i cristiani. Ecco perché siamo “missionari di parabole antiche e sempre nuove: chiamati ad esserci, ed a stare anche vicini ad ognuno di voi”.

Un numero sempre maggiore di persone legge Papaboys.org senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente. Soprattutto quando si parla di cristianesimo.

Purtroppo il tipo di informazione che cerchiamo di offrire richiede molto tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire tutti i giorni i costi quotidiani di Papaboys.org ed abbiamo deciso di chiedere proprio a te che leggi di essere per noi, proprio Provvidenza.

Puoi aiutarci a continuare questa missione sempre meglio e con maggiore spessore ed incisività? L’unica cosa che non possiamo garantirti è aumentare il cuore che ci mettiamo per fare questo lavoro, perché fino ad oggi ce lo abbiamo messo davvero tutto! Ma con un po’ di sostegno in più, possiamo essere davvero più incisivi, per te, e per tutti coloro che ci seguono (quasi 2.000.000 di lettori ogni mese!)

Inviaci il tuo contributo, quello che vuoi, e che puoi. E che Dio ti benedica!

Grazie
Daniele Venturi
Direttore Papaboys.org

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €15.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome