Rosanna a soli 22 anni è morta nel sonno. Aveva appena scoperto di essere incinta

Una fine tragica per Rosanna, che purtroppo diventa ancora più tormentata perché questa giovane aveva scoperto di essere incinta.

Aveva scoperto di aspettare un bambino da poche settimane, poi è morta improvvisamente nel sonno per cause che sono ancora misteriose.






Rosanna Sanderson, 22enne scozzese non sapeva ancora il sesso del suo bambino, da poco aveva scoperto di essere incinta ed era felicissima per la nuova vita che sarebbe arrivata.

La giovane sembrava stare bene – riferisce il quotidiano on line Il Messaggero che ha ripreso la notizia – almeno apparentemente, ma qualche giorno fa è morta nel sonno per cause ancora da chiarire. Sul corpo della 22enne è stata disposta un’autopsia che farà maggiore luce su quello che è accaduto a lei e al suo bambino. « Dovevamo fare una radiografia per capire il sesso del bimbo a breve. Se fosse stata una femminuccia, voleva chiamarla Lilly, e Oscar se fosse stato un maschietto», ha raccontato la mamma al Daily Mail, «Non era malata ma in precedenza si era lamentata di avere come degli spilli e degli aghi tra le braccia e le gambe doloranti».






La scorsa domenica mattina si è svegliata e ha mandato dei messaggi a sua madre e chiamato il fidanzato, quando un’ora dopo il compagno è tornato a casa l’ha trovata senza vita nel letto. Il suo più grande desiderio era quello di diventare mamma, era felice per quello che le stava succedendo, la famiglia e il compagno sono sconvolti dalla tragedia che li ha colpiti.

Massimo Francini



SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome