Roma: morta una bambina di 8 anni dopo essersi sentita male a scuola

Roma: morta una bambina di 8 anni dopo essersi sentita male a scuola

ambulanza

ROMA – Una bambina di otto anni è morta questa mattina alle 10,15 a Roma. Come appreso da Leggo, la piccola era stata ricoverata nella giornata di ieri per un arresto circolatorio. Si era sentita male a scuola, subito dopo aver mangiato. Si trovata presso l’Istituto Comprensivo eSpazia di Monterotondo. 

La vicenda

Intorno alle 14.00 di ieri gli agenti della Polizia Locale di Monterotondo sono intervenuti insieme al 118. La bambina non riusciva a respirare. Prestati i primi soccorsi sul posto, hanno tentato di rianimarla ma la piccola non dava segni di ripresa. Trasportata d’urgenza al pronto soccorso dell’ospedale di Monterotondo, in seguito alle attività di rianimazione il cuore è ripartito. Ma la bambina non si era ancora svegliata.

Card. Parolin al Policlinico Gemelli: La centralità del malato ha valenza sociale ed economica

È stato così richiesto l’intervento dell’eliosoccorso di via Salaria, la bambina è stata trasportata al Gemelli. Questa mattina la notizia della morte. L’autopsia, disposta dalla Procura di Tivoli e prevista nei prossimi giorni, accerterà le cause del decesso.

Fonte leggo.it

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome