Ritrovata a casa del ladro la statua rubata del ‘Gesù Bambino’. E sabato sarà in processione!

Il Gesù Bambino rubato è stato ritrovato dalla polizia locale ad Albizzate. E questo sabato sarà in processione

Eccolo il Gesù Bambino, tornato ad Albizzate e in custodia alla polizia locale in attesa di essere ricollocato al suo posto, all’interno del santuario della frazione di Valdarno.

Gesù Bambino rubato ritrovato

La statua, rubata lo scorso 16 gennaio, è stata recuperata tre giorni fa dal comandante dei vigili Alberto Tarroni a Trescore Balneario, in provincia di Bergamo, dove era stata ritrovata a casa del ladro. Sabato 2 febbraio verrà portata in processione, in cima al corteo della tradizionale Candelora.

Operazione lampo

Ancora non è chiaro il motivo per cui l’operaio bergamasco, in zona per eseguire alcuni lavori di manutenzione, abbia deciso di rubare la statua. Non si tratta certo di un oggetto di valore e l’atto non può nemmeno essere ricondotto a una goliardata, dato che l’autore non è un ragazzino, bensì un padre di famiglia.  «Era lì sola, al freddo», si sarebbe limitato a dire l’uomo agli inquirenti quando si sono presentati a casa sua con un mandato di perquisizione. Il sindaco Mirko Zorzo sottolinea l’importanza degli investimenti fatti negli ultimi anni nella videosorveglianza (decisive per risalire al colpevole sono state proprio le telecamere presenti nella frazione) e il lavoro svolto da Tarroni e dai suoi uomini con il coordinamento del pm Nadia Calcaterra. «Hanno compiuto un’operazione lampo in modo davvero brillante».

Il Gesù Bambino in processione

«Anche io, inizialmente, pensavo si trattasse di una bravata opera di qualche ragazzo della zona», dice il parroco, don Mario Morstabilini, sottolineando che il mercato nero degli oggetti sacri negli ultimi anni è in drastico calo. Le indagini hanno portato alla luce una realtà ben diversa. La statua verrà ricollocata sabato 2 febbraio in santuario al termine della processione della Candelora che partirà alle 16.30 da via Monte Rosa. E’ uno dei numerosi appuntamenti inseriti nel calendario della festa del santuario mariano di Valdarno, in programma da venerdì sera a domenica.

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome