Rischiava di morire a 36 anni annegata nel canale: 3 eroi le hanno salvato la vita. Ecco la storia

Incidente nel canale a Curtarolo
Incidente nel canale a Curtarolo (Antonio Bochicchio)

Una donna di 36 anni ha rischiato di morire ma…

Rischiava di morire annegata ma tre angeli le hanno salvato la vita. Ora è in ospedale…

LA STORIA – Una donna di 36 anni, E.M., è finita con la sua auto, dopo un incidente, nelle acque di un canale a Cutarlo.



Rischiava di morire annegata ma due eroi si sono tuffati nel canale e l’hanno estratta dall’abitacolo, successivamente una dottoressa specializzanda, che si trovava sul posto, ha contribuito in maniera decisiva alla successive manovre rianimatorie in attesa dell’arrivo del personale medico del Suem 118. Ha infatti subito preso dal portabagagli della sua auto un pocket mask, un dispositivo indispensabile per la rianimazione cardiopolmonare. Dopo interminabili minuti di attività, il risultato è stato ottenuto e il cuore della donna ha ripreso a battere.

Ora è in ospedale a Camposampiero in prognosi riservata, ma i medici che fin da subito l’hanno presa in cura sono ottimisti sul recupero.

Incidente nel canale a Curtarolo
Incidente nel canale a Curtarolo (Antonio Bochicchio)

L’INCIDENTE – La donna, mentre si trovava al volante della sua Seat Ibiza avrebbe attraversato l’incrocio con il semaforo rosso andandosi a scontrare con una Peugeot 208 condotta da un padovano di 40 anni. Nella carambola l’Ibiza si è prima schiantata contro una terza auto, una Toyota Yaris prima di inabissarsi nel canale. (Fonte ilgazettino.it)

Redazione Papaboys

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome