Pubblicità
HomeNewsRes Publica et SocietasRinuncia al regalo di Natale per aiutare i bambini africani. Su Facebook...

Rinuncia al regalo di Natale per aiutare i bambini africani. Su Facebook gli insulti: ‘Vanno aiutati prima gli italiani’

Pietro Busi per Natale doveva ricevere una canna da pesca, ma ha deciso di rinunciare al suo regalo per donare 150 euro ad un’associazione di volontariato. Il 13enne di Broni, a Pavia, da grande vuole diventare volontario e nel frattempo fa quello che può nel suo piccolo per aiutare chi ha bisogno. Tutto è cominciato quando ha conosciuto l’organizzazione no-profit Amref Health Africa. Colpito da quel mondo ha iniziato a mettere i soldi da parte già lo scorso Natale e quest’anno ha deciso di ripetere il gesto.

n-PIETRO-large570

Quando la notizia è iniziata a circolare su Facebook, sulla pagina dell’Associazione, oltre agli apprezzamenti per il gesto, sono iniziati ad apparire commenti (poi rimossi) che criticavano il bambino, come riporta il Corriere: “prima vanno aiutati gli italiani”, “i contributi si perdono in pubblicità e spese di gestione”, “Sicuramente hai genitori del Pd”.

Le parole di sostegno di chi invece esprime ammirazione per il gesto del ragazzino certamente convinceranno Pietro a non desistere, nel frattempo a messo in piedi una piccola raccolta fondi per un nuovo arrivato in classe.

Redazione Papaboys (Fonte www.huffingtonpost.it)

Informazioni sulla Donazione

Vorrei fare una donazione del valore di :

€100€50€10Altri

Vorrei che questa donazione fosse ripetuta ogni mese

Informazioni sulla donazione

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

305,867FansLike
20,918FollowersFollow
10,105FollowersFollow
8,600SubscribersSubscribe

News recenti

Ecco i 5 segni potenti che precederanno la seconda venuta di...

Ecco i 5 segni potenti che precederanno la seconda venuta di Gesù Cristo. L’escatologia studia gli eventi che si riferiscono alla fine della storia dell’umanità...