Home News Italiae et Ecclesia Riapre il Santuario a Fatima: 'La preghiera con Papa Francesco, forza senza...

Riapre il Santuario a Fatima: ‘La preghiera con Papa Francesco, forza senza pari’.

Pubblicità

Oggi il Rosario di Papa Francesco con i santuari…

Preghiera 30 Maggio di Papa Francesco
Preghiera 30 Maggio di Papa Francesco

RIAPRE IL SANTUARIO DI FATIMA

Pubblicità

Oggi è un giorno doppiamente speciale per il santuario portoghese di Fatima. La prima fonte di gioia sarà essere in collegamento, insieme a tutti i santuari del mondo, con la Grotta di Lourdes, nei giardini vaticani, dalla quale Papa Francesco, alle 17.30, reciterà il Santo Rosario trasmesso in mondovisione per chiedere alla Vergine di aiutare l’umanità a superare la pandemia.

La seconda, riguarda la fine di un incubo: la chiusura ai fedeli della struttura che proprio questo sabato inizia ad accogliere i primi pellegrini della fase 2.

LEGGI: Papa Francesco, il 30 Maggio, ai piedi della Madonna per chiedere aiuto e soccorso nella pandemia

Preghiera è forza insostituibile

Pubblicità

C’è una grande emozione nel recitare, insieme al Papa, il Santo Rosario” commenta il rettore, padre Carlos Manuel Pedrosa Cabecinhas, che spiega come il santuario di Fatima sia intimamente, profondamente, collegato al Santo Padre: È il segno della cattolicità della Chiesa, dell’unità. Ma rappresenta anche un aspetto fondamentale della nostra fede: la preghiera ha una forza incredibile, una forza che non si può sostituire con nessun altro mezzo”.

Maria è nostra madre

Con la recita del Santo Rosario tutta la Chiesa invoca l’intercessione di Maria affinché ogni sofferenza possa cessare e lasciare il posto alla serenità e alla gioia. Padre Cabecihnas, avendo davanti agli occhi l’insegnamento delle apparizioni di Fatima, ricorda che “la Vergine, per tutti i credenti, è colei che ci sta accanto nei momenti gioiosi ma anche nelle difficoltà. E’ interessante notare che i cristiani, quando affrontano delle criticità, subito si rivolgono a Maria, chiedendo il suo aiuto materno. Quando Papa Francesco, nel 2017, venne a Fatima ribadì un concetto bellissimo: in Maria abbiamo una madre!”.

Madonna di Fatima
Madonna di Fatima

Dopo mesi dolorosi, si riaprono le porte ai pellegrini

Nella giornata in cui si prega Maria, il santuario di Fatima segna anche il suo lento ritorno alla normalità. Il rettore lo annuncia con estrema soddisfazione: “Finalmente possiamo riprendere la celebrazione delle Messe con i pellegrini e con i fedeli. Abbiamo vissuto più di due mesi dolorosi ma adesso è il momento di aprire le porte con fiducia e speranza”. Le misure di sicurezza sono elevate: distanziamento sociale e indicazioni pressanti di indossare gli strumenti di prevenzione personale. I gruppi accolti all’inizio non sono numerosi, per evitare pericolosi assembramenti. Fonte Vatican News – Federico Piana

Sostieni Papaboys 3.0

Con una piccola donazione di sostegno per il sito, puoi far sì che i nostri contenuti siano sempre più numerosi e migliori nella qualità; vogliamo regalarti ogni giorno parole che annuncino l’Amore e la Speranza di Gesù. Inoltre, sostenendoci economicamente, potremmo creare delle nuove opportunità, sia di collaborazione, sia di lavoro, in un momento storico così difficile. Grazie per quello che potrai fare!

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

I nostri social

9,916FansLike
17,749FollowersFollow
9,749FollowersFollow
1,600SubscribersSubscribe

News recenti

La rubrica dedicata a Giovanni Paolo II, 11 Luglio 2020

Le frasi più belle di Giovanni Paolo II: il Papa indimenticabile....

La rubrica dedicata a San Giovanni Paolo II Pensieri e parole di Giovanni Paolo II per te ogni mattina... LE FRASI DA LEGGERE OGGI "Ricco non è...