Pubblicità
HomeNewsRes Publica et SocietasRenzi-Merkel: «Insieme per cambiare l'Europa»

Renzi-Merkel: «Insieme per cambiare l’Europa»

Renzi-Merkel: «Insieme per cambiare l'Europa»“Grazie di essere qua a Firenze in questo appuntamento che nasce dal desiderio di valorizzare insieme la presidenza tedesca del G7 e le grandi sfide che abbiamo davanti”. Lo ha detto il premier Matteo Renzi durante la conferenza stampa a Firenze con la cancelliera Angela Merkel al termine del vertice italo-tedesco.

Il David di Michelangelo, “il simbolo dietro di noi rappresenta cosa può essere l’Ue nel mondo: il simbolo della bellezza che è parte della sfida che abbiamo davanti – ha detto Renzi -. continuiamo a parlare sempre di cose economiche ma dimentichiamo che c’è un tema nel quale l’Ue ha un grande elemento di forza nel mondo, la capacità di ispirare ideali. L’Ue va difesa e promossa come idea e come ideale”.

“Spesso dimentichiamo che l’Europa è capacità di ispirazione, di dare valori di dare ideali. Ce ne siamo accorti quando tutti insieme abbiamo marciato a Parigi dopo gli attacchi a Charlie Hebdo. L’Europa è un insieme di ideali e come tale va difeso e promosso”. Così il presidente del Consiglio Matteo Renzi, nel corso di una conferenza stampa nella Galleria dell’Accademia, al termine del vertice bilaterale con la cancelliera tedesca Angela Merkel.

“Guardate, guardate, ammirate la bellezza, Firenze è la capitale”. Ha scherzato così Matteo Renzi con le persone che hanno accompagnato lui e il cancelliere tedesco Angela Merkel nella visita agli Uffizi e al Vasariano. A raccontarlo è il direttore della galleria, Antonio Natali, che spiega questo anche con il clima “molto amichevole e affabile” che c’era. “Non è un caso, a Firenze c’è una storia che si coagula tutta insieme”, ha aggiunto. Il presidente del Consiglio ha accolto alla Galleria dell’Accademia, all’ombra del David di Michelangelo, la cancelliera tedesca Angela Merkel per il vertice bilaterale Italia-Germania. “Un appuntamento che nasce dal desiderio di valorizzare insieme la presidenza tedesca del G7 e le sfide che abbiamo di fronte”. Lo ha detto il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, durante la conferenza stampa con Angela Merkel che chiude il bilaterale.

«Con Renzi siamo ottimisti sul percorso comune in Europa» ha affermato il cancelliere tedesco. «L’Italia prosegua sulla strada delle riforme» ha poi aggiunto Merkel. “Sicuramente Renzi sta fissando regole molto importanti e io trovo che questo piano suia ben strutturato e comunque avrà bisogno di tempo per essere realizzato. Credo che le scelte della Bce siano molto importanti e che saranno in grado di dare una spinta al processo di riforme”. E sulla manovra di Mario Draghi per la crescita dell’Ue, “Rispettiamo l’autonomia della Bce e non commentiamo le decisioni prese”.

A cura di Redazione Papaboys fonte: Avvenire

Informazioni sulla Donazione

Vorrei fare una donazione del valore di :

€100€50€10Altri

Vorrei che questa donazione fosse ripetuta ogni mese

Informazioni sulla donazione

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

305,867FansLike
20,918FollowersFollow
9,964FollowersFollow
8,600SubscribersSubscribe

News recenti

Natuzza Evolo

Natuzza Evolo mi accarezzò e disse: ‘Tuo fratello è salvo, è...

Una delle più particolari storie su Mamma Natuzza Evolo Un racconto sulla mistica di Paravati che merita di essere letto fino alla fine... La testimonianza Pia...