Radiogiovaniarcobaleno. E’ la radio cattolica web più seguita del Lazio. E adesso ha nuovi programmi

Nel mare delle radio web che inondano i nostri computer, vale la pena di spendere una parola (buona) per “Radiogiovaniarcobaleno”, una emittente cattolica che trasmette 24 ore al giorno dal 2014. Opera a Guidonia, alle porte di Roma e si avvale di una cinquantina di collaboratori in tutta Italia, tra cui sacerdoti, ragazzi diversamente abili, anziani, giornalisti.

Molto singolare la storia di questa radio. Ha iniziato a trasmettere da un container di sei metri, collocato nel piazzale della parrocchia del Sacro Cuore, a Guidonia. Gestito dai giovani della parrocchia, giorno dopo giorno è cresciuto sino a diventare una testata giornalistica.

Il container stava diventando stretto quando la Divina Provvidenza, nella persona di Fra Diego Madera, parroco dalla parrocchia Santa Maria di Loreto, sempre a Guidonia, ha messo a disposizione della radio un locale di trenta metri quadrati.

A giugno sono iniziati i lavori di restyling, creando una parete divisoria, insonorizzando le pareti ed allestendo nuovi impianti elettrici ed audio. Insomma un nuovo studio, più organizzato e più confortevole. Fra Diego grande sostenitore di RGA, è convinto che la radio web sia uno strumento di evangelizzazione potente, di grande impatto in ogni angolo del mondo. Fra Diego sarà il padre spirituale di questa emittente, ed ha già iniziato a coinvolgere tutti i gruppi parrocchiali in questo progetto.
I lavori dovrebbero terminare a fine agosto, e l’inaugurazione dei nuovi locali è prevista per il 3 ottobre, con la partecipazione del vescovo della Diocesi di Tivoli S.E. Mons. Mauro Parmeggiani.

Il nuovo studio di RGA sarà dedicato ai coniugi Arturo Mariani e Nella Zulian, genitori felici di undici figli e testimoni di una fede, vissuta come dono di comunione per la Chiesa e la società.
Il 3 ottobre prenderà il via anche il nuovo palinsesto di RGA, accanto alle storiche rubriche di preghiera, di attualità, sportive, musicali, su problematiche di pastorale  familiare, giovanile e di bioetica debutteranno rubriche in lingua inglese con inviati in Australia e nelle Filippine. Il parroco fra Diego Madera trasmetterà settimanalmente il commento al Vangelo. Il responsabile della radio Stefano Mariani sottolinea il suo grande sogno: “Mi piacerebbe che la voce di RGA, una voce di amore e speranza, arrivi in ogni casa dove c’è un malato, un anziano, un carcerato e magari si trasformi anche in un mezzo di solidarietà attiva, dove intervenire per portare sì una parola di conforto ma, soprattutto, un aiuto concreto a chi vive in solitudine e in difficoltà”.

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome