HomeNewsSancta SedesQuell'abbraccio che parla a tutto il mondo!

Quell’abbraccio che parla a tutto il mondo!

CVsm0qQWUAEzob_Oggi, 8 dicembre 2015, alle ore 11:10 Papa Francesco ha aperto la Porta Santa della Basilica di San Pietro, inaugurando così l’Anno Santo della Misericordia che si concluderà il prossimo 20 novembre. “È questa la porta del Signore, apritemi le porte della Giustizia” queste le parole con cui il Pontefice ha aperto il Giubileo della Misericordia.
.
Poco prima di aprire la Porta Santa il Papa ha abbracciato e scambiato un saluto con il papa emerito Benedetto XVI; dopo l’apertura Francesco ha nuovamente accolto tra le sue braccia il vescovo emerito di Roma, che per secondo ha varcato la porta della Basilica.

Un momento di grande emozione e semplicità. Un evento unico per la Chiesa cattolica, il primo Giubileo indetto da un Pontefice ma che è stato inaugurato da un abbraccio tra due successori di Pietro.

Giublieo_Porta_Santa-1038x576

Saprà il mondo intero leggere tra l’affetto e l’eozione un grande esempio da imitare?

Pochi istanti prima di aprire la Porta Santa il nuovo e cordiale incontro di Papa Francesco con Benedetto XVI
Pochi istanti prima di aprire la Porta Santa il nuovo e cordiale incontro di Papa Francesco con Benedetto XVI


 

.
Ed anche al termine della recita dell’Angelus, nei saluti finali, Papa Francesco ha ricordato la presenza di Benedetto XVI, con queste parole: “Oggi, all’inizio, ha varcato la Porta della Misericordia anche Papa Benedetto. Inviamogli tutti buoni saluti!”
.

.


 
di Francesco Rossi per Redazione Papaboys

.

Sostieni Papaboys 3.0

Informazioni personali

Dettagli di fatturazione

Termini

Totale Donazione: €100.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Iscriviti alla newsletter gratuita