Pubblicità
HomeSpecialiSan Ioannes Paulus PP. IIQuel legame speciale fra Papa Francesco e Giovanni Paolo II. Recita la...

Quel legame speciale fra Papa Francesco e Giovanni Paolo II. Recita la supplica per ricevere benedizioni oggi, 7 Settembre 2021

Il legame speciale fra Papa Francesco e Giovanni Paolo II

Chiedi aiuti e favori a San Giovanni Paolo II oggi con la potente supplica…

Il rapporto tra Francesco e Giovanni Paolo

Papa Francesco si rapporta a Giovanni Paolo II come a un gigante, a un padre. Anche se è un suo predecessore, per lui rimane una figura decisiva.

Innanzitutto una figura di consolazione, perché la prima volta che lo incontra personalmente – lo racconta lui stesso – è in un momento buio della sua vita e quelle poche parole di Giovanni Paolo II le percepisce come una tenerezza, una consolazione. Poi è stato proprio Giovanni Paolo II a volerlo vescovo ausiliare di Buenos Aires e poi a sceglierlo come arcivescovo e a crearlo cardinale.

Da lì in poi è come se la vita di Papa Bergoglio si sia intrecciata in maniera indissolubile con il pontificato di Giovanni Paolo II. Il legame è quindi di profondissima ammirazione e gratitudine.

Quel legame speciale fra Papa Francesco e Giovanni Paolo II
Quel legame speciale fra Papa Francesco e Giovanni Paolo II

Preghiera

San Giovanni Paolo, dalla finestra del Cielo donaci la tua benedizione!

Benedici la Chiesa, che tu hai amato e hai servito e hai guidato, spingendola coraggiosamente sulle vie del mondo per portare Gesù a tutti e tutti a Gesù.

Benedici i giovani, che sono stati la tua grande passione. Riportali a sognare, riportali a guardare in alto per trovare la luce, che illumina i sentieri della vita di quaggiù.

Benedici le famiglie, benedici ogni famiglia! Tu hai avvertito l’assalto di satana contra questa preziosa e indispensabile scintilla di Cielo, che Dio ha acceso sulla terra.

San Giovanni Paolo, con la tua preghiera proteggi la famiglia e ogni vita che sboccia nella famiglia.

Prega per il mondo intero, ancora segnato da tensioni, da guerre e da ingiustizie. Tu hai combattuto la guerra invocando il dialogo e seminando l’amore: prega per noi, affinché siamo instancabili seminatori di pace.

O San Giovanni Paolo, dalla finestra del Cielo, dove ti vediamo accanto a Maria, fa’ scendere su tutti noi la benedizione di Dio. Amen.

(Supplica composta dal cardinale Angelo Comastri)

LEGGI ANCHE: Don Dolindo fu anche esorcista: ‘La Madonna è stata la sua difesa’. Fece anche una profezia sul papa polacco

La sofferenza di Karol Wojtyla

Per iscriverti gratuitamente al canale YouTube della redazionehttps://bit.ly/2XxvSRx ricordati di mettere il tuo ‘like’ al video, condividerlo con gli amici ed attivare le notifiche per essere aggiornato in tempo reale sulle prossime pubblicazioni.
Non dimenticare di iscriverti al canale (è gratuito) ed attivare le notifiche

Informazioni sulla Donazione

Vorrei fare una donazione del valore di :

€100€50€10Altri

Vorrei che questa donazione fosse ripetuta ogni mese

Informazioni sulla donazione

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

305,867FansLike
20,918FollowersFollow
10,025FollowersFollow
8,600SubscribersSubscribe

News recenti

San Giona, profeta

Il Santo di oggi, 21 Settembre: San Giona, il profeta mangiato...

21 Settembre. San Giona, profeta: vita e preghiera Giona è un personaggio dell'Antico Testamento, profeta ebreo, il quinto dei dodici profeti minori. È il protagonista...