Quaresima, Mons. Bregantini: Tornare alle piccole attenzioni

BregcastelpetrosoMOLISE – CAMPOBASSO – “Tornare alle piccole attenzioni… Dalla casa, alla piazza, l’agorà”. Nel messaggio per Quaresima, l’arcivescovo di Campobasso-Bojano, monsignor Giancarlo Bregantini, invita i fedeli della diocesi a concentrare la propria attenzione e la preghiera sulla vita domestica, rinnovata quotidianamente dalla Parola che è vita. “E la piazza, fecondata dalla testimonianza di laici coraggiosi e coerenti, sarà capace di avere nuovi orizzonti di fraternità e di pace, specie nei periodi delicati del rinnovo, ormai imminente, dei vari consigli comunali. Perché non sia un tempo di ostilità, ma di leale costruttivo confronto, per il bene Comune”, auspica il presule. “La casa – prosegue l’arcivescovo – sia spazio di evangelizzazione tramite i Cenacoli del Vangelo. Sono entrati nel vissuto delle nostre parrocchie. Grazie ai parroci (e sono molti!) che hanno investito in questo meraviglioso e fecondo mezzo di speranza. Spesso, crea anche attesi momenti di riconciliazione nei condomini!”. Come segno diocesano, ricorda monsignor Bregantini, “si è pensato di proporre il sostegno alla mensa, chiamata Casa degli angeli. Non sappiamo ancora quando potrà essere aperta la mensa. Ma già fin d’ora si potranno preparare, d’intesa con la Caritas, gli operatori per questo servizio di volontariato”. 

Fonte: Agensir

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome