Home News Italiae et Ecclesia Pubblicato il programma della visita del Papa a Torino: 21-22 giugno 2015

Pubblicato il programma della visita del Papa a Torino: 21-22 giugno 2015

Pubblicato il programma della visita del Papa a Torino: 21-22 giugno 2015La Sala Stampa della Santa Sede ha pubblicato il programma della visita pastorale di Papa Francesco a Torino, il 21 e il 22 giugno prossimi.

Domenica, dopo l’arrivo all’aeroporto di Caselle, il Papa si trasferirà in auto a Piazzetta Reale, dove incontrerà il mondo del lavoro. Quindi, entrerà a piedi in Cattedrale e pregherà davanti alla Sindone, sostando brevemente davanti all’altare del Beato Pier Giorgio Frassati. A metà mattinata, Francesco sarà in Piazza Vittorio per la concelebrazione eucaristica: qui terrà l’omelia e reciterà l’Angelus. A seguire, si trasferirà in auto in arcivescovado, dove pranzerà con i giovani detenuti del carcere minorile “Ferrante Aporti”, alcuni immigrati e senza fissa dimora e una famiglia rom.

Nel primo pomeriggio, si recherà al Santuario della Consolata, per una visita e per pregare in privato. Tappa successiva, la Basilica di Maria Ausiliatrice, per l’incontro con i Salesiani e le Figlie di Maria Ausiliatrice: sul piazzale antistante il Papa saluterà i giovani educatori e animatori degli oratori. A seguire, il Pontefice raggiungerà in auto la Chiesa del Cottolengo, dove abbraccerà gli ammalati e i disabili. Poi, di nuovo in Piazza Vittorio, per l’incontro con i giovani. Infine il rientro in arcivescovado per la sera.

Lunedì 22, il primo appuntamento sarà al Tempio Valdese, quindi farà rientro in arcivescovado dove, in forma strettamente privata, Francesco incontrerà alcuni suoi familiari per i quali celebrerà la Messa e pranzerà con loro. Prima di lasciare l’arcivescovado, il Papa riceverà brevemente i membri del Comitato dell’Ostensione, gli organizzatori e i sostenitori della visita nel capoluogo piemontese. Trasferendosi poi all’aeroporto di Torino Caselle, lungo il percorso, riceverà il saluto dei giovani dell’”Estate Ragazzi”. Infine il decollo con il rientro allo scalo di Roma Ciampino, previsto per le 17.30, e a seguire il trasferimento in auto in Vaticano.


 

Domenica 21 giugno
ore 6,30Partenza in auto dal Vaticano per l’aeroporto di Ciampino
ore 7,00Decollo dall’aeroporto di Ciampino per Torino Caselle
ore 8,00Arrivo all’aeroporto di Torino CaselleIl Santo Padre è accolto da:
– S. E. Mons. Cesare Nosiglia, Arcivescovo di Torino
– On. Sergio Chiamparino, Presidente della Regione Piemonte
– Dottoressa Paola Basilone, Prefetto di Torino
– On. Piero Fassino, Sindaco di Torino
Trasferimento in auto a Piazzetta Reale. A piazza Rebaudengo il Santo Padre sale sull’auto scoperta
ore 8,30Piazzetta Reale: Incontro con il mondo del lavoroSaluti di un’Operaia, di un Agricoltore e di un ImprenditoreDiscorso del Santo Padre
Terminato l’incontro, il Santo Padre entra a piedi nella Cattedrale
ore 9,15In Cattedrale: Preghiera davanti alla Sindone e breve sosta davanti all’altare del Beato Pier Giorgio Frassati
Sono presenti: suore di clausura e sacerdoti ospiti delle case del Clero della Diocesi, il Capitolo dei canonici, la Commissione Sindone, alcuni parenti del Beato Piergiorgio Frassati, il Cardinale Poletto e i vescovi della Conferenza Episcopale Piemontese e Valdostana
ore 10,00Il Santo Padre lascia la Cattedrale e si reca in Piazza Vittorio
ore 10,45Piazza Vittorio: Concelebrazione eucaristicaOmeliaAngelus

Ringraziamento di S. E. Mons. Cesare Nosiglia, Arcivescovo di Torino

Al termine della celebrazione eucaristica, il Santo Padre raggiunge in auto l’Arcivescovado
Lungo via dell’Arcivescovado sono schierati, al passaggio del Santo Padre, i Militari dell’attigua Scuola di Formazione
ore 13,00In Arcivescovado: pranzo con i Giovani detenuti del Carcere minorile “Ferrante Aporti”, alcuni immigrati e senza fissa dimora e una famiglia Rom
ore 14,30Il Santo Padre lascia l’Arcivescovado e si reca al Santuario della Consolata
ore 14,40Santuario della Consolata: Visita e preghiera in privato
Nel santuario sono presenti i sacerdoti ospiti della Casa
ore 14,45Il Santo Padre esce dal Santuario e si trasferisce alla Basilica di Maria Ausiliatrice
ore 15,00Basilica di Maria Ausiliatrice: Incontro con i Salesiani e le Figlie di Maria Ausiliatrice
Sul piazzale antistante la Basilica il Santo Padre saluta i giovani educatori e animatori degli oratoriSaluti di Don Ángel Fernández Artime, Rettor Maggiore dei Salesiani, e di Suor Yvonne Reungoat, Superiora Generale delle Figlie di Maria AusiliatriceDiscorso del Santo Padre
ore 16,00Il Santo Padre raggiunge in auto il CottolengoChiesa del Cottolengo: Incontro con gli Ammalati e i DisabiliSaluti di Don Lino Piano, Padre della Piccola Casa e di un Ammalato

Discorso del Santo Padre

ore 17,30Terminato l’incontro con gli Ammalati, il Santo Padre lascia il Cottolengo e si reca in auto in Piazza Vittorio
ore 18,00Piazza Vittorio: Incontro con i Ragazzi e i GiovaniSaluti e domande di alcuni giovaniDiscorso del Santo Padre
Concluso l’incontro con i Giovani, il Santo Padre rientra in Arcivescovado
ore 19,30In Arcivescovado: cena e riposo
Lunedì 22 giugno
ore 8,45Il Santo Padre lascia l’Arcivescovado e si trasferisce in auto al Tempio Valdese, in Corso Vittorio Emanuele II
ore 9,00All’ingresso del Tempio il Santo Padre è accolto da:
– Pastore Eugenio Bernardini, Moderatore della Tavola Valdese
– Presidente del Concistoro della Chiesa Evangelica Valdese
– Pastore Paolo RibetNel Tempio:Saluto del Pastore Paolo RibetSaluto del Pastore Eugenio BernardiniDiscorso del Santo PadreCanto Corale, e preghiera del Padre Nostro
Terminato l’incontro, il Santo Padre si trasferisce nel salone attiguo per incontrare una Delegazione e scambio di doni
ore 10,15Il Santo Padre lascia la chiesa Valdese e rientra in ArcivescovadoIn forma strettamente privata, il Santo Padre incontra alcuni Suoi Famigliari; celebra per loro la Santa Messa nella Cappella dell’Arcivescovado e pranza con loro in Arcivescovado
ore 16,30Prima di lasciare l’Arcivescovado, il Santo Padre incontra brevemente i membri del Comitato dell’Ostensione, gli organizzatori e i sostenitori della visita
ore 17,00Il Santo Padre parte in auto dall’Arcivescovado e raggiunge l’aeroporto di Torino Caselle. Lungo il percorso il Santo Padre viene salutato dai giovani dell’Estate Ragazzi
ore 17,30Decollo da Torino Caselle.
ore 18,30Atterraggio all’aeroporto di Ciampino
Immediato trasferimento in auto in Vaticano

A cura di Redazione Papaboys fonte: Radio Vaticana

Sostieni Papaboys 3.0

Anche se l’emergenza Coronavirus ha reso difficile il lavoro per tutti, abbiamo attivato a nostre spese la modalità di smart working (lavoro da remoto) per stare vicino ad ognuno di voi, senza avere limitazioni di pubblicazione, con informazione e speranza, come ogni giorno, da 10 anni. CI PUOI DARE UNA MANO?

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

I nostri social

9,921FansLike
17,749FollowersFollow
9,726FollowersFollow
1,600SubscribersSubscribe

News recenti

La rubrica dedicata a Giovanni Paolo II

Giovanni Paolo II: un Papa indimenticabile. Domenica, 7 Giugno 2020. Il...

La rubrica dedicata a San Giovanni Paolo II LE FRASI DA LEGGERE OGGI "Dio ci ama, Dio ci accompagna in ogni momento della nostra vita, con...