Home News Ethica et Oeconomia Provengono dalla Baviera e da Trento - L’albero e il presepe in...

Provengono dalla Baviera e da Trento – L’albero e il presepe in piazza San Pietro

Giungerà dalla Baviera l’albero di Natale che sarà innalzato quest’anno in piazza San Pietro, mentre il presepe verrà donato dall’arcidiocesi e dalla provincia autonoma di Trento, in collaborazione con l’Associazione amici del presepio di Tesero. Ne dà notizia un comunicato del Governatorato dello Stato della Città del Vaticano, che fornisce indicazioni e dettagli.

Papa Francesco visita il presepe

L’albero, un abete rosso a due punte, alto 32 metri (ridotto a 25 per permetterne il trasporto), è un dono dei comuni di Hirschau, Schnaittenbach e Freudenberg. Arriverà a Roma nella notte tra il 18 e il 19 novembre e, con l’ausilio del personale della Direzione dei Servizi tecnici e del Servizio giardini, verrà innalzato in piazza San Pietro. Sarà possibile vederlo insieme con il presepe a partire da martedì 8 dicembre, mentre per l’illuminazione si dovrà attendere il pomeriggio di giovedì 17. Quest’anno l’albero risulterà più colorato: infatti, alcune delle sfere saranno riproduzioni di lavori in argilla creati da bambini in cura presso i reparti oncologici di ospedali italiani e raffigurano i loro sogni e desideri. Assieme ai loro genitori, questi bambini hanno partecipato a un programma di ceramico-terapia ricreativa presso i laboratori ospedalieri permanenti ideati, coordinati e gestiti dalla fondazione Contessa Lene Thun onlus.

La scenografia del presepe vuole ricordare le caratteristiche costruzioni rurali trentine e si compone di 24 figure a grandezza naturale in legno scolpito e dipinto. Due i gruppi principali: la natività con Maria, Giuseppe e il Bambino al centro della scena e i tre Magi in arrivo per l’adorazione. Intorno, alcuni personaggi con abbigliamento tipico dei paesi dolomitici del Trentino della metà Novecento. Una delle figure maschili è rappresentata mentre compie un’opera di misericordia: aiuta un anziano.




Redazione Papaboys (Fonte www.news.va)

Sostieni Papaboys 3.0

Con una piccola donazione di sostegno per il sito, puoi far sì che i nostri contenuti siano sempre più numerosi e migliori nella qualità; vogliamo regalarti ogni giorno parole che annuncino l’Amore e la Speranza di Gesù. Inoltre, sostenendoci economicamente, potremmo creare delle nuove opportunità, sia di collaborazione, sia di lavoro, in un momento storico così difficile. Grazie per quello che potrai fare!

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

305,934FansLike
19,967FollowersFollow
9,824FollowersFollow
2,330SubscribersSubscribe

News recenti

coronavirus-covid-mascherina-tuta

Coronavirus, dati di lunedì 30 novembre: ancora 672 morti e 16.377...

Coronavirus in Italia, il bollettino di lunedì 30 novembre del Ministero della Salute. I nuovi positivi registrati nelle ultime 24 ore in Italia sono...