Prato, dall’11 aprile l’iniziativa Duomo Aperto

duomo_di_pratoTOSCANA – PRATO – Prende il via l’11 aprile a Prato l’iniziativa “Duomo aperto”, tre percorsi di visita ad ambienti aperti per la prima volta al pubblico: la Sacra Cintola e la doppia facciata, con visita fino all’altezza dell’orologio della cattedrale; il Palazzo vescovile; le sacrestie e la sala capitolare. L’idea nasce dalla diocesi, in accordo con il Capitolo dei canonici e l’Opera del duomo, e sarà a cura dell’associazione culturale Artemia. “Sono luoghi molto affascinanti e rappresentano un patrimonio cittadino”, spiega monsignor Nedo Mannucci, vicario generale della diocesi. Si comincia sabato 11 aprile con due turni, alle 11 e alle 15, con il primo percorso dedicato alla Sacra Cintola, preziosa reliquia mariana custodita da secoli all’interno del duomo. Il percorso partirà dalla cappella e dal ciclo pittorico di Agnolo Gaddi. Sarà possibile accedere alle scale che portano alla loggia del Ghirlandaio, arrivare allo spazio dove si vede la facciata romanica di Guidetto, e ammirare il meccanismo dell’orologio. Le successive visite sono in programma il 9 e 30 maggio, il 6 e 20 giugno. Il secondo itinerario riguarda le “stanze del vescovo” e comprende anche la piccola cappella personale affrescata (16 maggio). Il terzo percorso (13 giugno) riguarda le sacrestie del duomo, luoghi ricchi di capolavori che raccontano la storia della cattedrale. Info e prenotazioni: [email protected] Fonte: Agensir

Sostieni Papaboys 3.0

Se sei arrivato o arrivata a leggere fino qui è evidente che apprezzi il nostro Sito. Ed anche ciò che scriviamo. Lo facciamo da 10 anni con il cuore, senza interessi economici o politici, solo perché il cuore ci chiama a farlo. CI DAI UNA MANO?

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome