Pompei, primo convegno del Volontariato Penitenziario

carcere-duroCAMPANIA – Si terrà sabato 27 giugno, a Pompei, il primo convegno regionale del volontariato penitenziario, promosso dai cappellani della Campania. “Educati al servizio per annunciare la speranza” sarà il tema di questo incontro che avrà inizio alle 9, presso il Centro educativo “Beata Vergine del Rosario”. Dopo i saluti di monsignor Pasquale Cascio, arcivescovo di Sant’Angelo dei Lombardi-Conza-Nusco-Bisaccia e delegato della Conferenza episcopale campana per le carceri, del cardinale Crescenzio Sepe, arcivescovo di Napoli, e dell’arcivescovo di Pompei, monsignor Tommaso Caputo, introdurrà il tema del convegno don Raffaele Grimaldi, delegato regionale dei cappellani. Seguiranno le relazioni di Stefania Tallei della Comunità di Sant’Egidio, responsabile nazionale del Servizio Carceri, e di Giovanni Melillo, capo di gabinetto del ministero della Giustizia. Tallei illustrerà le ragioni più profonde di chi compie la coraggiosa e impegnativa scelta di prestare servizio come volontario nelle carceri, mentre Melillo parlerà delle positività che tale servizio offre alle istituzioni e le aspettative di queste ultime rispetto al volontariato nei penitenziari. Nel pomeriggio, con la ripresa dei lavori, si ascolteranno le testimonianze e le esperienze di alcuni volontari. Fonte: Agensir

Sostieni Papaboys 3.0

Informazioni personali

Dettagli di fatturazione

Termini

Totale Donazione: €100.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome