Home News Res Publica et Societas Pisa, nel tamponamento muore neonato di due mesi. Ferite causate dallo scoppio...

Pisa, nel tamponamento muore neonato di due mesi. Ferite causate dallo scoppio dell’airbag

Il piccolo era nellʼovetto messo sul sedile del passeggero anteriore ed è stato investito dalla deflagrazione del dispositivo di sicurezza

Pisa, nel tamponamento muore neonato di due mesi. Ferite causate dallo scoppio dell'airbag2
Pisa.

Un bambino di due mesi è morto a causa delle gravi ferite riportate in un incidente stradale avvenuto a Pisa. Il piccolo viaggiava nell’auto dei familiari coinvolta in un tamponamento con almeno tre vetture. Secondo una prima ricostruzione, a determinare le gravi ferite sarebbe stato lo scoppio dell’airbag esploso nell’urto. Il piccolo era nell’ovetto messo sul sedile del passeggero anteriore ed è stato investito dalla deflagrazione.

Il bambino è morto domenica sera in ospedale, diverse ore dopo l’incidente. Sempre secondo le ricostruzioni il padre guidava, mentre la madre con un altro figlio erano entrambi seduti dietro.

 

In seguito al tamponamento, l’airbag è scoppiato e ha investito il neonato procurandogli un trauma cranico e toracico gravissimi. Portato in ospedale, i medici hanno tentato di salvargli la vita ma non c’è stato niente da fare: il bimbo è morto intorno alle 22:30 per le ferite riportate.

Credito: TgCom24

Sostieni Papaboys 3.0

Anche se l’emergenza Coronavirus rende difficile il lavoro per tutti, abbiamo attivato a nostre spese la modalità di smart working (lavoro da remoto) per stare vicino ad ognuno di voi, senza avere limitazioni di pubblicazione, con informazione e speranza, come ogni giorno, da 10 anni. CI PUOI DARE UNA MANO?

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

I nostri social

9,882FansLike
17,253FollowersFollow
9,626FollowersFollow
1,600SubscribersSubscribe

News recenti

Abbi pietà di Noi - Giovedì Santo

Invocazioni a Gesù agonizzante nel Getsemani. Abbi pietà di noi!

Gesù, per la tua preghiera al Getsemani, abbi pietà di noi! MEDITAZIONE Le tue ore di agonia e di lotta al Monte degli Ulivi sono dunque...