HomeNewsItaliae et EcclesiaPietro è guarito da un brutto male. E la notizia incredibile...

Pietro è guarito da un brutto male. E la notizia incredibile è che… il ‘barbone di Dio’ lo ha miracolato!

La guarigione che ha reso beato un grande prete

Pietro Nobilini è guarito grazie all’intercessione di padre Giuseppe Olinto Marella

La storia:

Ai fini della beatificazione di padre Giuseppe Olinto Marella, la Chiesa cattolica ha considerato miracolosa la guarigione, avvenuta nel 1985 a Bologna, di Piero Nobilini, un artigiano di trentasei anni.

Questi, nel 1970, fu operato a causa di un’ulcera duodenale perforata. Nel 1983 gli venne diagnosticata una pancreatite cronica, per la quale fu nuovamente operato il 29 gennaio 1985. Il 5 febbraio fu colpito da emorragie, per fermare le quali fu operato nuovamente, ma senza risultato. Ai parenti fu comunicata la prognosi infausta.

padre Giuseppe Olinto Marella
Padre Giuseppe Olinto Marella (Vatican News)

A quel punto furono rivolte, da parenti e persone vicine al malato, preghiere collettive per ottenere l’intercessione del venerabile Marella, e dal 7 febbraio le condizioni generali del Nobilini migliorarono rapidamente, fino a giungere alle dimissioni il 23 marzo 1985.

La guarigione, rapida, completa e duratura, è stata ritenuta inspiegabile alla luce delle attuali conoscenze mediche.

LEGGI ANCHE: Miracolo di Natale. Marta, 16 anni, si è svegliata dal coma dopo il grave incidente: ‘Ciao mamma..’

Il 4 ottobre 2020 don Olinto Marella è stato proclamato beato.

La sua memoria liturgica è il 6 settembre.

Sostieni Papaboys 3.0

Informazioni personali

Dettagli di fatturazione

Termini

Totale Donazione: €100.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Iscriviti alla newsletter gratuita