Per la festa di sant’Andrea. Delegazione della Santa Sede a Istanbul

Nel quadro del tradizionale scambio di delegazioni per le rispettive feste dei santi patroni, il 29 giugno a Roma per la celebrazione dei santi Pietro e Paolo e il 30 novembre a Istanbul per la celebrazione di sant’Andrea, il cardinale Kurt Koch, presidente del Pontificio Consiglio per la promozione dell’unità dei cristiani, guida quest’anno la delegazione della Santa Sede per la festa del Patriarcato ecumenico.

san_pietro_sant'andrea

Il porporato è accompagnato dal vescovo Brian Farrell, segretario del dicastero, e da monsignor Andrea Palmieri, sottosegretario. La delegazione della Santa Sede ha preso parte alla solenne divina liturgia presieduta da Bartolomeo nella chiesa patriarcale di San Giorgio al Fanar e ha avuto un incontro con il patriarca e conversazioni con la commissione sinodale incaricata delle relazioni con la Chiesa cattolica. Il cardinale Koch ha consegnato al patriarca ecumenico un messaggio autografo del Papa, di cui ha dato pubblica lettura alla conclusione della divina liturgia, accompagnato da un dono.

Redazione Papaboys (Fonte L’Osservatore Romano, 28 novembre 2015)

Sostieni Papaboys 3.0

Se sei arrivato o arrivata a leggere fino qui è evidente che apprezzi il nostro Sito. Ed anche ciò che scriviamo. Lo facciamo da 10 anni con il cuore, senza interessi economici o politici, solo perché il cuore ci chiama a farlo. CI DAI UNA MANO?

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome