Parole da Medjugorje. MARIA TI PARLA 1 febbario 2019 Leggi cosa vuole dirti oggi.

Appuntamento quotidiano con la rubrica ‘Maria ti Parla’ curata dalla redazione dei Papaboys. Parole da Medjugorje. 1 febbraio 2019

Ogni giorno ti proporremo un messaggio, tutto per te, scelto tra quelli dati dalla Gospa a Medjugorje.

gospa

 

In molti, ed in molti modi, hanno interrogato i veggenti sull’aspetto della Vergine e su quanto in generale accade nella parrocchia di Medjugorje. In tutto questo è riuscito particolarmente bene Fra Janko Bubalo appartenente ai francescani dell’Erzegovina e letterato. Ha seguito fin dall’inizio le apparizioni a Medjugorje. Per anni è venuto a Medjugorje a confessare ed ha quindi acquisito esperienza sulla spiritualità di Medjugorje, come testimonia la pubblicazione del suo libro “Mille incontri con la Vergine a Medjugorje” (1985). Ha riscosso successi e premi a livello mondiale. Nel libro la veggente Vicka parla delle sue esperienze. In aggiunta a questa conversazione, Fra Janko ha parlato degli stessi argomenti anche con gli altri veggenti. Alla fine ha pubblicato solo il colloquio con Vicka poichè gli è sembrato che lei avesse risposto in maniera più esauriente alle sue domande. Le opinioni di tutti gli altri veggenti non si discostavano dalle sue. Come già detto, ha parlato più volte con i veggenti dell’aspetto della Madonna e nulla è stato pubblicato che essi non avessero preventivamente approvato.

E’ trascorso del tempo e si sono moltiplicati i tentativi di rappresentare l’immagine della Vergine. Numerosi tentativi sono risultati in contrasto con quello che i veggenti avevano detto. Per far ordine in tutto questo Fra Janko, nonostante la sua età (è nato nel 1913), ha deciso di fare un altro tentativo. Ha consegnato a tutti i veggenti un elenco di domande che riguardano l’immagine della Vergine. La maggior parte dei veggenti ha accettato il tentativo di Fra Janko (Ivan Dragićević, Vicka Ivanković, Marija Pavlović, Ivanka Ivanković e Mirjana Dragićević). Tutti hanno controfirmato le proprie risposte il 23 luglio 1992. Jakov Čolo non ha risposto al questionario per giustificati motivi, ma è d’accordo con quello che hanno detto gli altri veggenti e non ha nulla da aggiungere.

gospa

Cari figli, apostoli del mio amore, spetta a voi diffondere l’amore

di mio Figlio a tutti coloro che non l’hanno conosciuto.

A voi, piccole luci del mondo, che io istruisco con materno

amore perché splendano chiaramente di uno splendore pieno.

La preghiera vi aiuterà, perché la preghiera salva voi, la

preghiera salva il mondo. Perciò, figli miei, pregate con le

parole, con i sentimenti, con l’amore misericordioso e col

sacrificio. Mio Figlio vi ha mostrato la via: lui, che si è incarnato

ed ha fatto di me il primo calice; lui, che col suo sublime

sacrificio vi ha mostrato come bisogna amare. Perciò, figli miei,

non abbiate paura di dire la verità. Non abbiate paura di

cambiare voi stessi ed il mondo diffondendo l’amore, facendo in

modo che mio Figlio sia conosciuto ed amato amando gli altri in

lui. Io, come Madre, sono sempre con voi. Prego mio Figlio che

vi aiuti affinché nella vostra vita regni l’amore: l’amore che vive,

l’amore che attrae, l’amore che dà vita. Questo è l’amore che io

vi insegno, l’amore puro. Spetta a voi, apostoli miei,

riconoscerlo, viverlo e diffonderlo. Pregate per i vostri pastori

con sentimento, affinché possano testimoniare mio Figlio con

amore.

Vi ringrazio!

Messaggio a Mirjana del 2 aprile 2017

 

Maria ti parla

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome