HomeNewsCorpus et SalusParalizzata agli arti inferiori, viene guarita dalla Madonna a Loreto

Paralizzata agli arti inferiori, viene guarita dalla Madonna a Loreto

Nel 1936 Sala Adolfa di anni 30, di Como, fu colpita da dolori alla colonna vertebrale e da paralisi agli arti inferiori e fu costretta a stare a letto di continuo. La paresi si estese agli arti superiori e ai muscoli del collo che la resero incapace di compiere i vari movimenti del capo e del tronco.

madonna_loreto

I medici di Como e di Milano utilizzarono tutte le risorse terapeutiche possibili senza ottenere risultati apprezzabili. Adolfa ripose la sua speranza di guarigione nell’intervento della Mamma Celeste e la sua fede la portò nel 1937 in pellegrinaggio a Lourdes senza alcun risultato.

Nel Settembre 1939 Adolfa va in pellegrinaggio a Loreto, con gli ammalati della Lombardia. Alla messa del mattino celebrata nel santuario, l’inferma avverte una sensazione di intenso calore che si sprigiona prima dalle gambe e poi risale in tutto il corpo regalandole la calma e un benessere generale.

Loreto_-_Basilica_-_panoramica

Ogni sofferenza era scomparsa ed allora spinta da una forza interiore si alza dalla barella e seduta sul lettino fa la Comunione. Il medico del pellegrinaggio constata l’effettiva guarigione: Sala Adolfa era stata liberata da tutti i suoi mali e la guarigione fu duratura.

Redazione Papaboys (Fonte digilander.libero.it)

Sostieni Papaboys 3.0

Informazioni personali

Dettagli di fatturazione

Termini

Totale Donazione: €100.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Iscriviti alla newsletter gratuita