Papa Francesco: vado a rafforzare unità cristiani. Napolitano: contributo a dialogo

REUTERS589755_Articolo (1)I tradizionali telegrammi di sorvolo, inviati ai capi di Stato di Italia, Albania e Grecia, hanno permesso a Papa Francesco di benedire e augurare prosperità alle popolazioni dei tre Paesi.

In particolare, nel testo al presidente italiano, Giorgio Napolitano, il Papa sottolinea la missione centrale del suo viaggio in Turchia, “favorire l’incontro e il dialogo tra culture diverse” e “rafforzare il cammino dell’unità dei cristiani”, oltre che “condividere momenti  di  preghiera con fratelli e sorelle nella fede”.

Da parte sua, il presidente dell’Italia osserva che la visita papale fa risaltare il ruolo “cruciale che Ankara è chiamata a svolgere in una regione scossa da forti tensioni e sanguinosi conflitti le cui conseguenze tristemente ricadono su milioni di innocenti”. Napolitano si dice certo che la missione di Francesco in Turchia, “Paese simbolo dell’incontro tra oriente e occidente, tra Islam e Cristianesimo, contribuirà ad alimentare la speranza in un futuro nel quale il riconoscimento costruttivo delle differenze tra culture e religioni sia percepito come una ricchezza e non come pretesto per prevaricazioni degli uni sugli altri”.

In volo verso la Turchia: Telegrammi di Papa Francesco ai Presidenti di Albania e Grecia
Sala stampa della Santa Sede

(al Presidente dell’Albania)
HIS EXCELLENCY BUJAR NISHANI
PRESIDENT OF THE REPUBLIC OF ALBANIA
TIRANA
I AM PLEASED TO CONVEY WARM GREETINGS TO YOU AND THE CITIZENS OF ALBANIA AS I JOURNEY OVER YOUR COUNTRY ON MY WAY TO TURKEY. RECALLING WITH SATISFACTION MY RECENT VISIT TO ALBANIA, I INVOKE THE LORD’S BLESSINGS OF PEACE AND PROSPERITY UPON THE ENTIRE NATION.
FRANCISCUS PP.

(al Presidente della Grecia)
HIS EXCELLENCY KAROLOS PAPOULIAS
PRESIDENT OF THE HELLENIC REPUBLIC
ATHENS
I EXTEND CORDIAL GREETINGS TO YOUR EXCELLENCY AND TO ALL THE PEOPLE OF GREECE AS I JOURNEY OVER GREECE ON MY APOSTOLIC VISIT TO TURKEY. I ASK THE LORD TO BLESS THE NATION ABUNDANTLY WITH PEACE AND PROSPERITY.
FRANCISCUS PP.

Messaggio del Presidente Napolitano a Sua Santità Francesco in occasione del viaggio apostolico in Turchia

C o m u n i c a t o

Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha inviato a Sua Santità Francesco il seguente messaggio:

“Santità
desidero farle pervenire il mio ringraziamento per il messaggio che ha voluto cortesemente indirizzarmi nel momento in cui si accinge a partire per il viaggio apostolico in Turchia.
La sua visita è densa di significati, anche in considerazione del ruolo cruciale che Ankara è chiamata a svolgere in una regione scossa da forti tensioni e sanguinosi conflitti le cui conseguenze tristemente ricadono su milioni di innocenti.
Sono certo che la sua missione in Turchia, paese simbolo dell’incontro tra oriente e occidente, tra Islam e Cristianesimo, contribuirà ad alimentare la speranza in un futuro nel quale il riconoscimento costruttivo delle differenze tra culture e religioni sia percepito come una ricchezza e non come pretesto per prevaricazioni degli uni sugli altri.
Con questo auspicio, Santità, mi è gradita l’occasione per rinnovarle i sensi della mia profonda stima e considerazione”.

Roma, 28 novembre 2014

Sostieni Papaboys 3.0

Se sei arrivato o arrivata a leggere fino qui è evidente che apprezzi il nostro Sito. Ed anche ciò che scriviamo. Lo facciamo da 10 anni con il cuore, senza interessi economici o politici, solo perché il cuore ci chiama a farlo. CI DAI UNA MANO?

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome